Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eventi e manifestazioni in sicurezza, vertice in questura per un’estate tranquilla

All'ordine del giorno ordinanze, controlli, steward, sorveglianza, pulizia delle piazze, transenne, vie di fuga

Imperia. Garantire la sicurezza e l’ordine pubblico nelle grandi manifestazioni come ad esempio la “Notte Bianca”. E’ il tema affrontato nell’incontro che si è svolto questa mattina in questura tra l’assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo, quindi i rappresentanti dei Civ di Borgo Marina e Oneglia, Nico Zanchi responsabile di Imperia Musicale e il capo di gabinetto Alessandro Asturaro.

Diversi i punti che da settimane vengono affrontati anche in prefettura proprio in prossimità di grandi eventi come Imperia Unplugged e Notte Bianca ordinanze, controlli, steward, sorveglianza, pulizia delle piazze, transenne, vie di fuga.

“C’è una priorità condivisa tra le parti – dice a questo proposito Simone Vassallo – quella di garantire a cittadini e turisti divertimento in sicurezza ma anche prevenire l’insorgere di potenziali problemi. Quello che ho avvertito è che per fortuna si è instaurato un clima di collaborazione massima tra le parti e questo è un bene per tutti”.

Il controllo del territorio è già un ottimo strumento di prevenzione per evitare l’insorgere di problematiche poi difficili da gestire. “Riunioni e vertici servono per fissare una strategia complessiva: chi fa cosa, compiti precisi per la sicurezza. Attuiamo iniziative per la fase preventiva e repressiva e garantiamo il divertimento per fare in modo che Imperia possa essere davvero accogliente per il turista”, la pensa così Gianmarco Oneglio, vicepresidente provinciale della Confesercenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.