Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donna di Pompeiana muore dopo un’operazione al Borea, la magistratura di Imperia apre un’inchiesta

Esposto dei familiari della donna che ora chiedono di accertare le responsabilità dei medici

Sanremo. Finisce in Procura a Imperia il caso di una donna morta dopo un’operazione chirurgica. Si tratta di una 62enne di Pompeiana, Loredana Berteina, impiegata nel comparto floricolo. La donna, nella prima mattinata di mercoledì 26 luglio scorso, si era recata all’ospedale Borea per essere sottoposta ad un intervento, programmato da tempo, di rimozione della tiroide, causa quest’ultima di qualche problema di salute.

Berteina, comunque, secondo quanto affermano i familiari: “Conduceva una vita normale ed era in ottime condizioni di salute. Lavorava e tanto, andava al mare, accompagnava sua nipote e assieme facevano lunghe passeggiate e chiacchierate”. Nonostante ciò e le rassicurazioni dei medici che inquadravano l’operazione come un intervento di routine, la donna, dopo essere uscita verso le 12.30 dalla sala operatoria, è deceduta verso le 20 della sera stessa, a seguito di un repentino, quanto inspiegabile secondo i parenti, peggioramento delle sue condizioni cliniche.

E sono stati proprio gli stessi parenti, il giorno successivo, a recarsi dal locale Commissariato di polizia per sporgere denuncia per capire cosa effettivamente si successo quel maledetto mercoledì di luglio. Il caso è finito in mano al procuratore capo della Repubblica di Imperia, Maria Grazia Pradella, che ha acquisito la cartella clinica della defunta e ne ha disposto l’autopsia. Loredana Berteina, che avrebbe dovuto compiere, 63 anni a ottobre, lascia due figli e due nipoti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.