Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina, il Museo Civico organizza una visita guidata in bicicletta alla scoperta del patrimonio archeologico della città

Diano Marina. Il calendario delle iniziative promosse dal Museo Civico di Diano Marina presenta una nuova attività: sabato 8 luglio sarà possibile andare “Alla scoperta di Diano Marina” in bicicletta.

Il ritrovo è alle ore 9.00 davanti al Palazzo del Parco da dove il personale scientifico dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri accompagnerà i visitatori in una piacevole pedalata verso i principali siti archeologici presenti nella città di Diano Marina. Con l’occasione sarà possibile scoprire non solo i dolia della nave romana affondata al largo della costa dianese nel I secolo d.C. conservati all’interno del Palazzo Comunale e la storia del Lucus Bormani e della dea Diana, ma anche visitare i siti archeologici della ex-chiesa dei SS. Nazario e Celso (località Prato Fiorito) e l’area archeologica di San Siro.

L’iniziativa, che va ad arricchire il calendario estivo delle manifestazioni del Comune di Diano Marina, è stata organizzata con l’Ufficio Cultura, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale con delega alla Cultura Dr. Ennio Pelazza e dalla Responsabile del Settore dott.ssa Cristina Cellone. La pedalata ha una durata di un’ora e si svolge completamente in piano, lungo un percorso cittadino. È gradita la prenotazione allo 0183.497621.

Per informazioni e/o prenotazioni: MARM-Museo Civico Diano Marina, Palazzo del Parco, Corso Garibaldi 60, 18013 Diano Marina (IM), Tel./fax 0183.497621, www.palazzodelparco.it, museodiano@tiscali.it, www.iisl.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.