Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Diano riparte un “consiglio” agli imperiesi di FI: “State in guardia e affidatevi a politici di esperienza”

"Che Forza Italia sia la soluzione per uscire da pastoie politiche locali, noi di Diano Riparte ne siamo più che convinti"

Più informazioni su

Diano Marina. Il gruppo “Diano riparte” scrive quanto segue:

Ma sarà vero che il vento è cambiato ?

In considerazione del continuo decremento dei lavoratori in Liguria e dell’incessante impoverimento della nostra gente in questi ultimi anni rispetto a tutto il nord-Ovest, che invece sta rialzando la testa, diremmo proprio che il vento non è cambiato affatto e che continua invece a soffiare vento di burrasca.

D’altronde noi di Diano Riparte, che abbiamo riunito sotto le nostre insegne tutte le forze più moderate di Diano Marina, non abbiamo mai avuto dubbi sulla capacità amministrativa dell’alleanza che ora governa la Regione Liguria ed anche la nostra città, dove si evidenzia una Forza Italia depotenziata e tutta sbilanciata a favore della Lega.

Il trasferimento di questa formula politica sta allargandosi sul nostro territorio e sta conquistando più di un’Ente Locale (Genova ne è l’esempio più marcato), ma chi l’ha provata sulla propria pelle da un poco di tempo si stà accorgendo di quali guasti in certi casi sa produrre.  I Dianesi credo che ormai l’abbiano capito più che bene, ma mi dicono che anche a Savona ed in altre località si stiano ravvedendo.

Che Forza Italia sia la soluzione per uscire da pastoie politiche locali, noi di Diano Riparte ne siamo più che convinti, ma che a gestire questo rinnovamento siano gli uomini della Lega con quelli di Forza Italia da comprimari, non la riteniamo una strada praticabile e le riprove sul territorio ci danno abbondantemente ragione.

Per questo, quando sentiamo che ora anche Imperia potrebbe subire la stessa sorte, vorremmo mettere in guardia gli amici di Forza Italia del capoluogo ad affidarsi a persone politiche di esperienza, magari anche a livello nazionale, ed a evitare  avventurose repliche di alleanze mal assortite gestite da persone di scarsa esperienza e personalità.

Attenti, Diano docet.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.