Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con Aidda la Zona franca di Ventimiglia torna sulla rampa di lancio

La presidente Claudia Torlasco con le collaboratrici del ponente ligure ha ottenuto incontri tesi a risolvere gli ostacoli che bloccavano la procedura

Ventimiglia. A seguito di due differenti missioni romane della presidente nazionale di Aidda (Associazione imprenditrici e donne dirigenti d’azienda) la tanto attesa Zona franca urbana di Ventimiglia torna sulla rampa di lancio.

La presidente Claudia Torlasco, affiancate dalle più strette collaboratrici del ponente ligure, ha infatti sollecitato e ottenuto incontri importanti a livello governativo tesi a risolvere gli ultimi ostacoli che bloccavano la procedura che, come noto, coinvolgeva i Ministeri dello Sviluppo economico e quello di Economia e finanza. Decisivo è stato il confronto con il sottosegretario del Mef, onorevole Paola De Micheli. Si è così riusciti a perfezionare la procedura di firma del Decreto ministeriale che, oltre a modifiche e integrazioni alla normativa di riferimento, libera le ultime disponibilità a favore delle Zone franche individuate dalla delibera Cipe 14/2009 e tra queste quella di Ventimiglia.

Il Decreto ministeriale è ora all’esame della Corte dei Conti per la registrazione; successivamente alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale verranno rese note modalità e termini per l’accesso alle agevolazioni alle imprese e ai professionisti che intendono svolgere la loro attività nella Zona franca.

Dunque la procedura è veramente all’atto finale. Ed è evidente la soddisfazione della neo-eletta presidente nazionale di Aidda, la sanremese Claudia Torlasco. Una associazione che da oltre 50 anni è il punto di riferimento per le donne con ruoli di responsabilità e che ha lo specifico obiettivo di valorizzare e sostenere l’imprenditoria al femminile, il ruolo delle donne manager e delle professioniste.

Dopo aver contribuito alla ripartenza della procedura, la sezione imperiese di Aidda ha anche tenuto una prima riunione con un gruppo di imprese interessate alla Zona Franca Intemelia dalla quale è emersa l’esigenza di avere il massimo delle informazioni possibili.

A tale proposito sarà istituito a Ventimiglia un punto informativo presso la Pellicceria Flash – via Martiri della Libertà – dove dei professionisti specializzati saranno a disposizione di coloro che già ci sono e coloro che invece vorranno insediarsi.

Si sta già prendendo contatti con Sophia Antipolis e con alcuni informatici per sviluppare nella Zona franca un polo tecnologico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.