Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, stagione finita per i bagni la “Gran playa argentina”: distrutti dal rogo forse partito dalla cucina fotogallery

Ancora da quantificare i danni provocati dall'incendio esteso al ristorante Chica Loca

Bordighera. Migliaia di euro di danni, non ancora del tutto quantificati perché si dovrà tenere conto anche del mancato guadagno di una stagione persa: l’incendio divampato questa mattina poco dopo le 4,00 ha letteralmente distrutto lo stabilimento balneare “Gran playa argentina”, raggiungendo in parte anche il “Chica Loca” (distrutto dalle fiamme nel 2010), locali entrambi di proprietà di Francesco D’Agostino siti sul lungomare Argentina.

Bordighera incendio Chica Loca

Tra le ipotesi alla base del rogo, che ha visto i vigili del fuoco impegnati per diverse ore prima per domare le fiamme e poi per la bonifica dell’area, quella che si sia trattato di un incendio accidentale, partito dalla cucina dello stabilimento, sembra per ora la più plausibile. Al momento l’unica certezza è che i bagni non potranno affrontare la stagione estiva in quanto di cabine, sdraio, docce, spogliatoi e cucina non restano che cumuli di cenere e legni carbonizzati.

Quando intorno alle 4,00, le fiamme hanno avviluppato la struttura, i primi a cercare di spegnere il fuoco sono stati i vicini esercenti che, riempiendo secchi con l’acqua di mare, hanno fatto il possibile per limitare i danni. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, giunti sia da Ventimiglia che da Sanremo, che hanno allontanato i presenti per poter estrarre le bombole di gas ed evitare un’esplosione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.