Quantcast
Bordighera, probabilmente ucciso da emorragia Tommaso R, il clochard di origini siciliane trovato senza vita su una panchina - Riviera24
In pineta

Bordighera, probabilmente ucciso da emorragia Tommaso R, il clochard di origini siciliane trovato senza vita su una panchina

i militari dell'Arma indagheranno nella vita dell'uomo, per rintracciare eventuali parenti

Bordighera. Con la testa appoggiata su un cuscino, come se stesse dormendo, e il braccio destro appoggiato allo schienale della panchina con vista sul mare di Sant’Ampelio a pochi passi dal monumento della regina Margherita. E’ morto così, Tommaso R., clochard 63enne di origini siciliane, residente nel comune di Torino, ma senza fissa dimora, ucciso probabilmente da un’emorragia gastrica.
Qui a Bordighera non lo avevano mai visto. Solo ieri, alcuni passanti, avevano notato quel clochard sulla panchina. Essendo la pineta un luogo frequentato anche da persone senza fissa dimora, nessuno aveva pensato, però, che l’uomo non stesse bene.

Questa mattina intorno alle 10,00 sono giunti sul posto un equipaggio di Ponente Emergenza e l’automedica alfa 3, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Poco dopo sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Bordighera e il medico legale.

Del decesso è stato informato il magistrato di turno, il pm Antonella Politi.
Nel frattempo i militari dell’Arma indagheranno nella vita dell’uomo, per rintracciare eventuali parenti.

leggi anche
riviera24 - clochard morto bordighera 118
Macabro ritrovamento
Bordighera, clochard rinvenuto morto su una panchina della pineta
commenta