Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, AAA acquirente cercasi per “Villa Mostaccini”: dimora in vendita a 20milioni di euro

45mila metri quadrati di parco in cui è racchiusa la torre saracena che domina la costa

Più informazioni su

Bordighera. E’ di nuovo in vendita la storica e lussuosa “Villa Mostaccini”, una delle più belle ville del ponente ligure. Situata sulle alture di Bordighera, la villa domina la città e la vicina Costa Azzurra, donando agli ospiti un’impareggiabile vista sul mare.
Per acquistare la villa con i suoi 1900 mq, i 35 locali, le 9 camere e gli 11 bagni e poter passeggiare nell’immenso parco di 45mila mq che la circonda concedendosi anche un tuffo nella splendida piscina, “basta” sborsare 19.500.000,00 euro.
Un sogno per pochi, dunque.

“Meticolosamente ristrutturata ai più alti standard, questa villa edificata nel 1932 in stile antico rinascimento marchigiano, mantiene inalterate le caratteristiche e i particolari originali: meravigliosi soffitti alti, camini, logge e terrazzi decorati si fondono alle moderne finiture e rendono questa proprietà una rara e prestigiosa dimora familiare”, si legge nel portale dell’agenzia “Casamare” che ha in vendita la villa, “Nel piano nobile troviamo i grandi ed eleganti saloni, ambienti unici e maestosi, serviti da una magnifica cucina. Una importante scala in travertino porta al piano superiore dove oltre alla splendida camera padronale, troviamo le 6 camere per gli ospiti. Il piano mansarda, open-space di 450 m2 ,è ideale per sala conferenze, cinema o biliardo, mentre il piano giardino è interamente dedicato alla zona Spa/Benessere con palestra, alla cucina professionale che può servire oltre 200 ospiti e agli appartamenti per lo staff. Tutti i piani sono anche collegati da ascensore interno”. Non mancano, inoltre, una cappella privata e una cantina di 60 mq, ricavata nel vecchio bunker della seconda guerra mondiale: per unire il sacro al profano senza dover uscire di casa.

Proprietà, in origine, delle famiglie Frezzini-Pazielli, la villa è poi passata in anni recenti in mano a stranieri. Qualche anno fa non era insolito veder arrivare cittadini russi a bordo di un elicottero che atterrava direttamente nel piazzale vicino alla dimora, utilizzata per feste private dai ricchissimi proprietari che poi continuavano il loro viaggio verso il principato di Monaco, sempre a bordo del loro elicottero. Recentemente, invece, la villa era stata acquistata dal patron del gruppo Lego, l’azienda di giocattoli danesi famosa in tutto il mondo per aver costruito un impero sui mattoncini colorati che piacciono a grandi e piccini.

Ora la dimora è di nuovo sul mercato e potrà essere acquistata da un fortunato paperone che potrà osservare Bordighera dal punto privilegiato in cui il pittore francese Claude Monet nel 1884 dipinse alcune delle sue opere più famose.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.