Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aule penali deserte in tribunale: i processi riprendono a settembre

Tra i processi già calendarizzati figura anche quello all'ex ministro Claudio Scajola per alcuni interventi realizzati a Villa Ninina

Imperia. L’ultimo giorno di udienze è stato il 27 luglio scorso con il giudice Anerdi. I processi penali a palazzo di giustizia sono ora sospesi. Dopo la pausa estiva l’attività riprenderà nella prima decina di settembre. Tra i processi già calendarizzati figura anche quello all’ex ministro Claudio Scajola per alcuni interventi realizzati a Villa Ninina, la dimora di famiglia sulle alture della città capoluogo. Ma inizieranno anche i grossi processi come quelli per i furbetti del cartellino di Sanremo.

Ovviamente a palazzi di giustizia saranno garantiti le udienze di convalida degli arresti e i processi per direttissima. Prima della pausa estiva l’attività processuale ha subito pesanti disagi. Diversi gli scioperi attuati dagli avvocati a livello nazionale contro la riforma della macchina della giustizia.

Udienze sospese e congelate e rimandate addirittura all’anno prossimo quando ci saranno giornata in cui sarà necessario proseguire anche al pomeriggio per quelle calendarizzate davanti al giudice monocratico che al collegio.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.