Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anniversario della strage di Nizza, migliaia alla parata militare a Place Massena fotogallery

Gli eroi del 14 luglio sono stati decorati della Legione di onore

Più informazioni su

Nizza. Oggi la città di Nizza, come in tutta la Francia, ha festeggiato la festa nazionale del 14 luglio e ha commemorato le vittime dell’attacco terroristico verificatosi un anno fa.

riviera24 - Parata a Nizza

Il sindaco Christian Estrosi, il presidente del Dipartimento delle Alpi Marittime Eric Ciotti, il prefetto di Nizza e l’intero consiglio comunale hanno preso parte alla cerimonia che prevedeva la posa della mattonelle (blu, bianche e rosse per ricalcare il tricolore nazionale transalpino) lungo la Promenade des Anglais di Nizza, contribuendo a creare un enorme messaggio lungo 170 metri che sarà svelato al mondo alle 20. Un messaggio per le vittime, le loro famiglie, i sopravvissuti, i vivi e i bambini.

Migliaia di persone hanno partecipato nel pomeriggio alla sfilata del 14 luglio a Place Massena dove erano presenti anche i tre presidenti Macron, Hollande e Sarkozy. Una parata militare per aria e terra, su Felix viali Fauré e Verdun fino a Massena La Patrouille de France, ha reso omaggio alle vittime, a tutte le forze di sicurezza, al personale medico e sociale e tutti coloro che hanno dimostrato coraggio, fratellanza e solidarietà. Gli otto Alphajets la Patrouille de France hanno chiuso la parata.

Gli eroi del 14 luglio sono stati decorati della Legione di onore: Franck, l’eroe dello scooter, è stato decorato da Christian Estrosi, sindaco di Nizza. Enorme, immensa, straziante ovazione a Franck Tana. Il 14 luglio 2016, aveva tentato tutto per fermare il terrorista al volante del camion.

Questa sera invece i festeggiamenti si concluderanno con un grande concerto sullo specchio d’acqua Promenade Paillon alle ore 21. Si esibiranno sul palco la Filarmonica di Nizza e il coro dell’opera. Prima del concerto, 8 artisti leggeranno testi di autori nizzardi o che hanno vissuto a Nizza: Max Gallo, Henri Matisse, Romain Gary, Stephen Leigeard Roger Martin du Gard, Paul Valéry, o Hector Berlioz. Tutti questi testi sono omaggi a Nizza. Dopo il concerto verso le 22:34, vi sarà un altro minuto di silenzio che precederà una speciale illuminazione della Promenade. Infine si esibirà sul palco il cantante Calogero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.