Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia torna la rassegna cinematografica “Mostriamo il Cinema” foto

Si terrà dall'8 al 15 luglio 2017 e avrà come tema principale la fantascienza nei film

Imperia. Torna puntale come l’estate “Mostriamo il Cinema”, evento cinematografico giunto ormai alla settima edizione. Dopo cinque edizioni a Cervo e una edizione divisa tra Imperia (fraz. Borgo d’Oneglia) e Santo Stefano al Mare, l’edizione 2017 si svolgerà totalmente a Imperia, tra Borgo Marina e Borgo d’Oneglia.

Ogni anno “Mostriamo il Cinema” affronta e approfondisce un genere cinematografico differente, dando “priorità” ai generi che hanno fatto la storia del cinema italiano. Così, dopo aver affrontato generi quali lo “Spaghetti Western” e il “Poliziottesco”, il tema di questa edizione sarà il “Cinema italiano di fantascienza”.  Ospite d’onore di questa edizione il regista, sceneggiatore e scrittore Luigi Cozzi, che riceverà un riconoscimento per i 55 anni di carriera. Tra altri ospiti anche il regista e musicista Massimo Morini e il regista Angelo Licata.

Il programma di “Mostriamo il Cinema” quest’anno prevede una mostra di locandine e manifesti cinematografici presso il Museo Navale (dall’8 al 15 luglio, tutte le sere dalle 18.30 alle 22.30), una cena con delitto a tema fantascientifico (sabato 8 luglio a Borgo d’Oneglia), una serata di proiezioni di film e cortometraggi fantascientifici realizzati in Liguria (lunedì 10 luglio a Borgo d’Oneglia) alla quale presenzierà il regista Angelo Licata (“Dark Resurrection”, “Closer”), una maratona cinematografica con la proiezione di due film del regista Luigi Cozzi (mercoledì 12 luglio a Borgo d’Oneglia) e la serata conclusiva (sabato 15 luglio a Borgo d’Oneglia) con la cena a tema e la tavola rotonda sul cinema italiano di fantascienza alla quale parteciperanno numerosi ospiti quali il regista Luigi Cozzi (“Scontri stellari oltre la terza dimensione”, “Contamination”, “Hercules”, “Un tunnel sotto il mondo”…) e il regista-musicista Massimo Morini (“InvaXon”, “Capitan Basilico”, “12 12 12”).

L’evento è organizzato da Proxima – Associazione no-profit e dal Circolo Borgo d’Oneglia, in collaborazione con Cineforum Imperia e con il patrocinio del Comune di Imperia, sotto la direzione artistica di Marco Frassinelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.