Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Diano Marina c’è “Peter Pan e un’isola che balla” sul Molo delle Tartarughe

Uno show curato da Carmine Esposito dove i protagonisti saranno i bambini

Diano Marina. “Peter Pan e l’isola che balla” è uno spettacolo di danza, ma anche di canto e recitazione liberamente tratto da “Peter Pan il Musical” che ripercorre la storia del bambino che non voleva crescere.

Giovedí sera, a partire dalle 21.30, sul Molo della Tartarughe saremo catapultati nella fantastica atmosfera dell’Isola che non c’è, con i pirati, gli indiani e il “pericoloso” coccodrillo. Ma giocheremo con Wendy, John, Michael e i bimbi sperduti e conosceremo pure la magica Trilly.

Con le musiche di Bennato, conosciutissime al pubblico, renderanno il tutto molto piacevole e divertente per un pubblico di ogni età, quello di dopodomani con Am events & Management e dietro le quinte group in collaborazione con Professional Dance Bordighera e Academia De Baile Imperia, è un appuntamento da non perdere.

La regia è di Alessandra Marcianò, le coreografie di David Castellani e Alessandra Marcianò. La produzione è di Carmine Esposito. Questi i personaggi in scena: Peter Pan: David Castellani;
Trilly: Andrea Carbone;Wendy: Alessandra Marcianò;John: Verdiana Bergamo;Michael: Nazareno Bottai;Capitan Uncino: Carmine Esposito;Spugna / Agenore: Giuseppe Socratini;Mary / Coccodrillo: Cristina Zanello;Bimbi Sperduti: Silvana Irsuto, Beatrice Mc Neil, Daniele Scarfò, Martina Verardo;Pirati / Indiani: Leila Novara, Valentina Ruo, Cristina Zanello. L’ingresso è gratuito a offerta libera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.