Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Diano Marina arriva EasyPark: la sosta che si paga anche con l’app foto

Da un paio di giorni è possibile gestire la sosta sulle strisce blu da dispositivo mobile

Più informazioni su

Diano Marina. Non sono più necessarie le monetine e si può allungare la durata del parcheggio a distanza. Anche a Diano Marina ora è possibile gestire e pagare la sosta su strisce blu con EasyPark, il sistema di mobile parking più diffuso in Italia ed in Europa: tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone, l’automobilista può comodamente, da dispositivo mobile, attivare, prolungare, terminare e pagare la propria sosta.

Il servizio è attivo da venerdì 27 luglio. Diversi sono i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, e pagare solo per la sosta effettivamente consumata, secondo le tariffe previste (nel caso di Diano Marina 1,50 euro all’ora su tutto il territorio cittadino).
L’automobilista può usufruire del servizio in tutte le località in cui EasyPark è operativo. Sono 160 i Comuni italiani. In Liguria anche Genova, Albenga, Finale Ligure, Pietra Ligure e Lerici, inoltre 400 sono quelli esteri. EasyPark vanta la maggior copertura territoriale a livello italiano ed europeo.

“Siamo soddisfatti dell’accordo siglato con EasyPark di concerto con l’amministrazione comunale – afferma Domenico Surace, amministratore unico della GM Spa, la società a intera partecipazione comunale, che si occupa della gestione dei parcheggi cittadini a pagamento – Questo moderno servizio, già diffuso e molto utilizzato sia in Italia che all’estero, affianca e non sostituisce quello tradizionale. Ci teniamo ad essere al passo coi tempi. Andiamo così incontro alle esigenze di turisti, residenti ed anche di coloro che occasionalmente si recano a Diano Marina. Un sistema, semplice e comodo, che facilita l’utente e gli permette di risparmiare tempo e denaro. Tra l’altro l’accordo non prevede alcun costo a carico della GM nè tantomeno per il Comune. E non vi è alcuna esclusiva, per cui non è preclusa l’attivazione di altri servizi analoghi in futuro”.

Per attivare, prolungare, terminare e pagare la sosta, si può utilizzare l’App EasyPark, facile ed intuitiva, o accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www. easyparkitalia.it, oppure utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.
“Con la nostra App, l’automobilista può gestire e pagare la sosta comodamente dal proprio cellulare, senza perdite di tempo e stress. Ringraziamo l’amministrazione comunale di Diano Marina e Gestioni Municipali S.p.A. per aver reso il nostro servizio disponibile a Diano Marina”, dichiara Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark.

Come funziona il servizio EasyPark?
Bastano poche e semplici operazioni per iniziare ad utilizzare il servizio:

– registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, oppure chiamando il n. 089.92.60.100;
– acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal o Bonifico Bancario;
– apporre l’apposita vetrofania EasyPark sul parabrezza.

Per attivare, prolungare, terminare e pagare la sosta, si può utilizzare l’App EasyPark, facile ed intuitiva, o accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www. easyparkitalia.it, oppure utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’App EasyPark attivando la geolocalizzazione e cliccando “Vedi mappa”, o visibile sui parcometri, il numero di targa del veicolo; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente al rientro in auto.
Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.

Costi servizio EasyPark: chi utilizza spesso il servizio, anche in città diverse, può scegliere il pacchetto EasyPark Large e pagare un canone fisso mensile di 2,99 euro. Per gli utenti occasionali che sostano, il servizio EasyPark prevede invece una commissione di 0,39 euro aggiuntiva all’importo della sosta, calcolato secondo le tariffe stabilite dall’Amministrazione Comunale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.