Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Visite guidate gratuite nel centro storico di Taggia, il calendario degli appuntamenti nel mese di luglio

Quest'anno nel pomeriggio del martedì, al termine della visita ci sarà una piccola degustazione di prodotti delle eccellenze del nostro territorio

Più informazioni su

Taggia. Si riporta il calendario delle visite guidate gratuite nel centro storico di Taggia nel mese di luglio 2017:

- Martedì 4 luglio: S. Maria del Canneto, i monaci benedettini e l’oliva taggiasca: la visita racconterà dell’importanza della presenza dell’ordine monastico a Taggia e la rinascita dell’agricoltura come olivicoltura. Al termine della visita, piccola degustazione dell’olio di oliva taggiasca nella città che l’ha tenne a battesimo.
- Venerdì 7 luglio “Il convento dei R.R. Padri Domenicani a Taggia”: la visita introdurrà i presenti alla visita della parte medievale del centro storico e alla scoperta di quello scrigno di tesori d’arte che è il Convento dei Padri Domenicani di Taggia
Martedì 11 luglio “Tra portici, fontane, carrugi e portali”. L’itinerario condurrà i turisti a scoprire i dedalo di vicoli del medioevo più antico per arrivare a il Pantàn, la via nuova di Taggia alla metà del ‘400”. Al termine della passeggiata piccola degustazione di canestrelli.
Venerdì 14 luglio “Il convento dei R.R. Padri Domenicani a Taggia”: la visita introdurrà i presenti alla visita della parte medievale del centro storico e alla scoperta di quello scrigno di tesori d’arte che è il Convento dei Padri Domenicani di Taggia.
Martedì 18 luglio “Lo sviluppo barocco di Taggia, il santuario diocesano della Madonna Miracolosa”: l’itinerario accompagnerà il turista nei i luoghi che più testimoniano l’importante sviluppo urbanistico di Taggia nel Seicento con al centro il Santuario della Madonna Miracolosa. Al termine piccola degustazione di Olio d’Oliva taggiasca.
Venerdì 21 luglio “Il convento dei R.R. Padri Domenicani a Taggia” (cfr itinerario 7, 14, luglio)
Martedì 25 luglio “Il culto di Santa Maria Maddalena a Taggia: luoghi ed economia di un’antica devozione”. L’itinerario raggiungerà l’acropoli dell’abitato dove si sosterà presso la chiesa sede dell’omonima compagnia, raccontando le origini e lo sviluppo della venerazione della santa dalla Provenza a Taggia
Venerdì 28 luglio “Il convento dei R.R. Padri Domenicani a Taggia (cfr itinerario 7, 14, 21 luglio) SPECIALE BIMBI: durante le visite del martedì si svolgerà anche una “Caccia al tesoro per Bimbi”; ai piccoli partecipanti verranno poste alcune semplici domande cui si troverà risposta durante il percorso stesso, con consegna finale di attestato nominativo di esperto conoscitore del Centro Storico di Taggia.

Quest’anno nel pomeriggio del martedì, al termine della visita ci sarà una piccola degustazione di prodotti delle eccellenze del nostro territorio. Contestualmente al percorso adulti, sempre nel pomeriggio del martedì, si svolgerà uno speciale itinerario bimbi, una facile caccia al tesoro che permetterà ai piccoli partecipanti di guadagnarsi l’attestato di Esperti conoscitori del centro Storico di Taggia.

Punto di incontro ad Arma alle ore 16.15 fermata bus di linea Villa Boselli vicino all’Uff. IAT. Si prega di munirsi del biglietto del bus di linea di andata e ritorno. Oppure ritrovo direttamente a Taggia, in piazza IV novembre, alle ore 16.30 (capolinea del bus). Non è necessaria la prenotazione, le visite sono sempre confermate. Solo al venerdì ingresso al convento di San Domenico a euro 5.00. Si consiglia di indossare scarpe comode; l’ordine delle visite può subire variazioni. Le visite si svolgono anche in caso di pioggia. Per ulteriori informazioni cell. 338 6913335.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.