Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, Morabito (Beppe Grillo Meetup): “Basta sfoghi sui social, cittadini chiedano dimissioni giunta Ioculano” foto

L'esortazione ai concittadini: "Riprendiamoci la nostra città"

Ventimiglia. “Sarebbe opportuno che i cittadini di questa città la piantassero di piangere sui social in merito agli eventi che si susseguono in città!”. A dichiararlo è Massimo Morabito del Beppe Grillo Meetup della città di confine.
“Dal 2015 ad oggi, i flussi migratori di clandestini, sono aumentati a dismisura e con essi malattie e micro-criminalità, basta cercare su qualsiasi giornale online per trovare una miriade di notizie a dir poco scioccanti!”, aggiunge Morabito, “E’ stato creato un centro che non è un CARA nè un CIE, e quindi legalmente cos’è? A questa domanda non si ottiene risposta nè da amministrazione nè dal prefetto pero’ l’aumento della TARI son capacissimi a metterlo in atto. 150000 persone han transitato in città sporcando in ogni dove e il mancato raggiungimento della quota di differenziata fan si che i cittadini paghino nuovamente l’inefficienza e l’incapacità di chi amministra”.

“La novità è che in più, adesso, si cerca anche di tacciare chi si lamenta e far passare per razzisti, fascisti e quant’ altro chi esasperato vorrebbe che la legge fosse applicata veramente, piano Alfano prima e piano Minniti dopo, VERGOGNA. Chi DEVE essere rimpatriato lo si prende e lo mette su un aereo rispedendolo al suo paese, i migranti economici non sono profughi di guerra ancora meno marocchini, algerini e turchi…..ma chi cercate di prendere in giro?”, si domanda, “A Ventimiglia continuano gli accampamenti di fortuna e al centro manco ci vanno, cosi’ abbiamo chi orina davanti a tutti in passeggiata, chi defeca in stazione, chi ruba, chi aggredisce, chi spaccia, chi traffica esseri umani, chi genera risse in pieno centro etc. etc”.

“Ora spiegateci cari amministratori, prefetto, ministro…..quando la prossima sfilata in TV, in città, o sui giornali? Perchè questa è l’unica cosa di cui siete stati capaci ad oggi, cantava Mina: parole ,parole, parole”, afferma, “Il turismo è finito, il commercio devastato, l’igiene da quarto mondo, interventi per migliorare Ventimiglia pari a zero, cos’altro serve ancora per farvi capire che siete VOI cittadini i contribuenti e dalle VOSTRE tasse nascono gli stipendi pubblici? Voi siete i datori di lavoro di queste persone e loro dovrebbero eseguire il vostro volere! E’ arrivato il momento di reagire in ogni modo possibile perchè se dopo tutti questi anni ancora non hanno soluzioni vuol dire che non meritano di amministrare! Se non lavorate correttamente il vostro datore di lavoro, colui che vi paga, vi licenzia e lo stesso vale per loro!”.

Morabito conclude rivolgendosi ai suoi concittadini: “Detto ciò invito tutti i cittadini a svegliarsi cominciando col chiedere legalmente le dimissioni di tali elementi che stanno portando alla rovina la nostra città piuttosto che continuare a piangere e lamentarsi; organizziamo nuovamente una petizione o qualsiasi altra cosa possa essere efficace al fine di far dimettere amministratori e prefetto e possibilmente anche il ministro! Riprendiamoci la nostra città è tempo di reagire prima che sia troppo tardi!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.