Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, il Comune ricorda il professore Giuseppe Palmero

L’appuntamento si terrà nel centro storico all’ingresso della "Biblioteca Aprosiana"

Ventimiglia. Domani 1° luglio alle 11 la giunta del comune di Ventimiglia si unirà in un momento di ricordo del professore Giuseppe Palmero, insieme alla famiglia e a tutti coloro che hanno potuto conoscerlo e apprezzarlo per l’importante ruolo sociale rivestito in città.

L’appuntamento sarà nel centro storico di Ventimiglia, all’ingresso della Biblioteca Aprosiana Antica in via Garibaldi: accanto all’uscio sarà affissa una targa commemorativa, per ricordare il rimpianto ed amato professore mancato il 4 dicembre scorso a soli 61 anni dopo una lunga malattia.

Nato a Ventimiglia il 12 maggio del 1955, Giuseppe Palmero è stato docente di Lettere e Filosofia presso il Liceo Aprosio di Ventimiglia e ha diretto sin dalla sua fondazione il Quaderno annuale di Studi Storici “Intemelion”. Per anni ha dedicato il suo sapere, le sue moltissime conoscenze ed i suoi studi alla città di Ventimiglia con particolare attenzione al ‘Centro Medioevale’.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.