Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, extracomunitario ubriaco dà in escandescenza davanti al Carrefour: invoca Allah per chiedere altro alcool

Il giovane è stato poi accompagnato nel vicino ospedale di Bordighera in codice giallo da un equipaggio di Ponente Emergenza

Ventimiglia. Un extracomunitario di 19 anni è stato soccorso questo pomeriggio poco prima delle 17,30 in via Roma, davanti al supermercato Carrefour. Il giovane, in evidente stato psicofisico alterato dall’alcool, ha iniziato ad inveire ed invocare “Allah” perché aveva finito gli alcolici e, pare, non potesse acquistarne altri.

Visto che il 19enne era in preda ai fumi dell’alcool, in attesa che arrivasse l’ambulanza sono intervenuti i carabinieri: una pattuglia è stata impegnata per circa quaranta minuti per evitare che lo straniero facesse male a se stesso o agli ignari passanti.

Il giovane è stato poi accompagnato nel vicino ospedale di Bordighera in codice giallo da un equipaggio di Ponente Emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.