Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, continua la caccia all’uomo: altri 90 respinti dalla Francia foto

Raggiungeranno Taranto a bordo di due pullman

Ventimiglia. Continua la caccia all’uomo della polizia francese, che dopo i respingimenti massicci di ieri (si parla di oltre 250 riammissioni), oggi hanno accompagnato al valico di frontiera di Ponte San Luigi una novantina di migranti. Anche questi stranieri raggiungeranno il centro di identificazione e di espulsione di Taranto a bordo di due pullman.

Alcuni migranti, avendo rinunciato per la troppa stanchezza a raggiungere Mentone passando dai monti, sono tornati a Ventimiglia. C’è chi ha scelto di rivolgersi al centro di accoglienza del Parco Roja, dove oggi sono presenti circa 350 stranieri tra cui alcuni minori, e chi invece è tornato sulle sponde del fiume Roja, all’altezza del cavalcavia della SS20.

Dei 400 che si erano messi in cammino, attraversando prima il greto del fiume e poi le mulattiere verso il Grammondo, quasi tutto sono tornati in Italia: il confine con la Francia, ora più che mai, sembra essere davvero invalicabile.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.