Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, approvati l’estensione del servizio “Vado in centro” e l’agevolazione per le mense scolastiche

Due servizi pensati per agevolare i cittadini

Ventimiglia. Approvate in consiglio comunale la proposta di modifica alla convenzione del progetto “Vado in Centro” e la modifica al regolamento per il servizio di ristorazione scolastica.

L’iniziativa “Vado in centro”, attivata lo scorso ottobre dall’amministrazione comunale, rivolta a tutti i cittadini anziani con più di 65 anni da oggi verrà estesa a tutti i residenti della città di confine. “Migliora la convenzione stipulata con Riviera Trasporti - afferma l’assessore Franco Faraldi - La modifica prevede l’estensione della graduazione a tutti i residenti nel comune di Ventimiglia, visto che ci si era accorti che alcuni che non facevano parte delle frazioni erano stati esclusi. Le tessere rilasciate ad oggi sono 370. Con questa modifica si andrà oltre. Proponiamo di rinnovare l’accordo con Rt fino alla fine dell anno”.

I residenti nelle frazioni di Ventimiglia potranno perciò spostarsi in autobus gratuitamente. Per poter usufruire del servizio basterà recarsi all’ufficio Economato del comune per il rilascio della tessera. Alla votazione si sono astenuti i consiglieri Ventura, Malivindi e Iachino.

Per quanto riguarda la modifica sul servizio di ristorazione scolastica l’assessore Vera Nesci spiega “Ha lo scopo di introdurre agevolazioni per famiglie con problemi economici. Si tratta di un esonero totale per chi ha un nucleo familiare che ha un Isee pari a zero, per i minori affidati al Ministero, per coloro che hanno disabilità e per le famiglie disagiate. Avevamo anche già introdotto una riduzione dei buoni pasto da quattro a dieci euro e avevamo ridotto la spesa per i bambini che usano lo scuolabus. Il servizio avrà un costo pari a 25 mila euro”. Al voto si sono astenuti i consiglieri Ventura, Malivindi e Iachino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.