Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toto giunta di Taggia, ecco i nomi degli assessori, tre donne con ruoli di prestigio

Cerri vice sindaco, Dumarte assessore al turismo e Cane presidente del consiglio. Per la sicurezza spunta il nome di Longobardi

Più informazioni su

Taggia. Iniziano a circolare voci su come sarà composta la giunta dell’amministrazione Conio e come in ogni post elezione che si rispetti, il “toto-giunta” è il protagonista assoluto in città.

Conio aveva promesso che la componente femminile sarebbe stata rilevante all’interno della sua amministrazione e sono tre le donne che dovrebbero – il condizionale è d’obbligo – ricoprire incarichi: si parte da Chiara Cerri che sarà la numero due dell’amministrazione, ossia vice sindaco, a Barbara Dumarte andrebbe l’assessorato al turismo e Laura Cane avrebbe il ruolo di arbitro del consiglio comunale, quello di presidente dell’assise.

Sempre secondo i ben informati Maurizio Negroni dovrebbe essere assessoree al bilancio e servizi sociali, Lucio Cava ai lavori pubblici, mentre Espedito Longobardi, vista la sua competenza in materia di sicurezza, è maresciallo dell’Arma, le deleghe alla polizia municipale e sicurezza.

Questo è quanto emerge dalle classiche voci di corridoio ed è chiaro che il sindaco Conio è ancora al lavoro per conferire le deleghe ai consiglieri comunali, come ad esempio il neo consigliere Bastiani che dovrebbe occuparsi di demanio e spiagge. Comunque entro la prossima settimana la composizione ufficiale della giunta dovrebbe essere pronta in modo da poter poi svolgere il primo consiglio comunale che darà il via all’era Conio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.