Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, il saluto al diregente Conti, alla vicepreside Paternò, e ai docenti Panizzi e Cane degli studenti dell’Alberghiero

Dal prossimo anno in pensione

Taggia. La scuola alberghiera di Arma, Ruffini-Aicardi, ha salutato ieri sera il dirigente Sergio Maria Conti, la vicepreside Agnese Paternò, e i docenti Onorata Panizzi e Giampiero Cane. I quattro, dal primo settembre, saranno in pensione. Un centinaio fra insegnanti e familiari hanno presenziato a un mega-buffet nel grande dehor sul retro dell’edificio scolastico. Un ricchissimo campionario di quanto viene prodotto (ed era solo una parte!) nelle cucine nel corso dell’anno. Dagli antipasti ai dolci (ne sono stati sfornati, solo di questi ultimi, mille porzioni). Tutto opera degli alunni delle classi superiori diretti, ovviamente, dai loro docenti, Valter Gaiaudi, Piercarlo Eandi, Claudia Fornara, Roberto Rastello e Stefano Sancassani. Fornitissima anche la cantina e accurata la preparazione di drink di vario genere.

I quattro festeggiati hanno ricevuto, dai colleghi, diversi doni. Così il preside Conti, apparso in grande forma, ha avuto una bicicletta, la Paternò e la Panizzi una collana, e Cane un orologio. E tutti hanno anche ricevuto uno speciale invito, esteso ai coniugi, per assistere a una messa, riservata, di papa Francesco. Un ulteriore segno di come l’inedito poker sia molto amato e stimato nella scuola. Non sono neppure mancati regali ‘goliardici’ che hanno suscitato ilarità e divertimento. I festeggiati hanno ringraziato e, in qualche caso, lasciato trasparire, nelle loro parole, una certa emozione. Il preside Conti è molto conosciuto a Sanremo per aver guidato numerose scuole, a partire dalle primarie fino alle superiori. Proprio nel suo ultimo anno di attività si è trovato ad affrontare il maggior carico di lavoro della carriera impegnandosi con tre diversi poli scolastici. Lavoro svolto in modo egregio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.