Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spettacolo alla prima Gymkana di Ranzo

Più informazioni su

Domenica si è svolta la prima Gymkana di Ranzo inserita nel trofeo Gymkane 2017 organizzato dall’ASD ufficiali di gara riviera di ponente.
Purtroppo pochi partecipanti, forse per la concomitanza di vari eventi, non ha però penalizzato lo spettacolo. Infatti le autovetture si sono sfidate in un percorso misto veloce e tecnico fra la pro loco di Ranzo e la chiesa parrocchiale che ha fatto divertire il pubblico che è venuto ad assistere alla gara.
Il tutto poi intervallato dal buon cibo della pro loco di Rranzo che ha deliziato tutti con i piatti preparati sul momento.
Vincitore, per la prima volta nel trofeo gymkane, è stato Lorenzo Lanteri su Rover Mini Myfire ormai una veterana del trofeo; lo stesso Lorenzo balza quindi al comando del trofeo a due gare dal termine. Al secondo posto il sempre presente Ezio Ascheri su A112 Abarth e terza piazza assoluta Daniele Giordano su Rover Mini.
Si è poi svolta una manche fuori classifica che ha visto la vittoria di Manlio Pristipino sul suo A112 giallo.
Si sono distinti anche i piloti di Ranzo Lorenzo Sangiorgi su Subaru Impreza, Matteo Delfino su performante A112 da slalom e Davide Ghersi su A112junior regalando spettacolo ai propri tifosi locali.
Sempre presenti Simone Ortolano che ha deliziato il pubblico facendo evoluzioni incredibili con il suo Bmw grigio e Andrea Secondo anche lui con Bmw che non ha badato al tempo ma unicamente allo spettacolo. Alessio Vitali  su 500 sporting versione trofeo invece è incappato in una domenica no causa poco feeling con l’autovettura.
Spettacolo di pura bellezza la 112 di Robertino Milone .
Adriano Degrande  con la sua r5 Gt turbo si è divertito nel pezzo misto del percorso.
Ora una pausa estiva e poi si riprende il 24 settembre ad Albenga.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.