Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero dei treni, venerdì nero per chi si sposta per lavoro

Disagi anche per i turisti che avevano programmato di raggiungere la Riviera in treno lasciando l'auto in garage

Imperia. Tutti appiedati, almeno fino a stasera alle 21. Da ieri sera è in vigore lo sciopero dei trasporti pubblici. A complicare la vita ai pendolari, ma anche ai turisti che avevano preparato i bagagli per raggiungere la Riviera per il fine settimana, sono i treni. Fino a questa sera non si viaggia.

Fanno eccezione le regioni Piemonte e Valle d’Aosta, ma in Liguria la situazione è di “black out” almeno fino alla fine dell’agitazione. In ambito regionale, Trenitalia si impegnata ad offrire, nel corso dello sciopero, un adeguato livello di servizio anche al di fuori della fascia oraria di maggiore frequentazione durante la quale sono garantiti per legge, nei giorni feriali, i servizi minimi.

Ma non vengono esclusi disagi per chi deve spostarsi da una parte all’altra la regione o chi ha deciso di viaggiare per lunghi spostamenti su Milano ad esempio. Per i treni regionali, tuttavia, saranno garantiti i servizi essenziali dalle 18 alle ore 21 così come è stato anche per la fascia di questa mattina tra le 6 e le 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.