Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, la Lega Nord porta il “carroccino” al mercato settimanale foto

"Bisogna quindi attivarsi e far valere i propri diritti, perché cambiare si può"

Più informazioni su

Sanremo. Fanno sapere dalla locale Sezione della Lega Nord Liguria: “Nuova uscita in piazza della Lega a Sanremo per stare a contatto con la gente e condividerne i problemi .
Muniti dell’ormai mitico “Carroccino” carretto a rotelle autorealizzato come supporto mobile per manifesti e bandiere , nonché piano di scrittura per raccolta firme, i volenterosi della sezione locale hanno distribuito volantini per la destinazione alla Lega del 2 x mille, operazione del tutto gratuita che permette a tutti i contribuenti di finanziare la Lega apponendo la sigla D13 sulla denuncia dei redditi.

Hanno inoltre ricordato le principali proposte leghiste,come la flat-tax (tassazione uguale per tutti)al 15% e la modifica dell’Euro. Nonché la battaglia per permettere finalmente agli Italiani di andare a votare, sintetizzata dallo slogan sui manifesti :”Voto Subito !”

Ma prima di tutto hanno fatto una cosa che è sempre più rara nel panorama generale :sono stati ad ascoltare. 

Hanno infatti ascoltato le difficoltà e le problematiche che venivano sottolineate dalla gente, che , messa a proprio agio dall’assenza di richieste e dal non essere in campagna elettorale, si apriva,anche dando consigli ed opinioni e comunque spronando la Lega ad andare avanti, .perché per molti ci è stato detto che “la Lega è L’ultima speranza ” e Salvini “l’unico che parla dei problemi concreti” .

La delegazione del Carroccino si è poi fermata a congratularsi con i commercianti che recentemente hanno avuto il coraggio di mettersi in competizione con i Vu cumprà che fuori da ogni regola occupavano gli spazi, ovviamente senza pagare un soldo, proprio di fronte a loro impedendogli di fatto di lavorare.
Come d’incanto lì oggi non c’era nessuno di loro,mentre invece sono comparsi i Vigili Urbani che hanno stazionando tutto il tempo nella zona.
Bisogna quindi attivarsi e far valere i propri diritti,  perché cambiare si può.

Molto dipende da noi, e con la gente ci si è scambiata la reciproca promessa di non mollare, così che, come spesso succede quando si offre una disponibilità. ,anziché come si poteva pensare solo dare incitamenti, ci si è trovati a ricevere dalla gente ancora di più, un sostegno così solido e deciso da tornare in sede molto rinfrancati, e ancora più motivati a far ripartire l’Italia andando quanto prima alle consultazioni elettorali, che ormai in Italia sembrano in totale disuso.

Oggi quindi il contatto con la gente, unico ed irrinunciabile punto di partenza di ogni iniziativa politica,è stato ancora una volta una bella esperienza che ci sprona ulteriormente a ripeterlo quanto prima. A presto Sanremo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.