Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Lorenzo al Mare, al via alla sesta edizione di “Due parole in Riva al Mare”

Cesare Bocci, Sara Rattaro, Alessandro Barbaglia, Paola Calvetti, Alice Basso, Giada Sundas e tanti altri nomi nel calendario in programma dal 5 luglio al 30 agosto

Imperia. Cesare Bocci, Sara Rattaro, Alessandro Barbaglia, Paola Calvetti, Alice Basso, Giada Sundas e tanti altri nomi nel calendario della rassegna letteraria in programma dal 5 luglio al 30 agosto a San Lorenzo al Mare.

Torna per il sesto anno consecutivo a San Lorenzo al Mare la rassegna letteraria ‘Due parole in riva al mare’, organizzata da Nadia Schiavini, libraia della libreria Mondadori di Imperia, con il patrocinio del comune di San Lorenzo al Mare e della Provincia di Imperia. Ogni mercoledì, dal 5 luglio al 30 agosto, un incontro gratuito con un autore a due passi dal bel mare di Ponente, sulla piazza di San Lorenzo al Mare, per chiacchierare scoprendo storie ed entrando nel laboratorio dello scrittore.

Il programma dell’edizione 2017 si contraddistingue per la sua versatilità, offrendo un ventaglio di proposte e incontri adatti a ogni pubblico. Ci saranno infatti romanzo rosa, humor, ma anche storia gialla, racconti di maternità, testimonianze di vita, narrazioni di viaggio e una speciale serata che omaggerà il plenilunio con un trekking tra bellezze del territorio e magia della narrazione. Non mancherà un programma pensato per i più piccoli, con laboratori filosofici e letture, che inaugurerà venerdì 14 luglio nella Sala Beckett del Teatro dell’Albero con Filosofiacoibambini, a cura di Sara Nakchi, un doppio appuntamento alle 19.30 per i bambini di 4/5 anni, e alle 20.30 per quelli di 6/10 anni. Venerdì 21 luglio, nel giardino di Via Al Mare di San Lorenzo ( vicino al ristorante il Veliero), Michela Gastaldi presenterà invece “Frank Button” (Bibliobilò), con una lettura animata a cura della libraia Nadia Schiavini. Due parole in riva al mare partirà ufficialmente mercoledì 5 luglio con Sara Rattaro, autrice genovese che presenterà il suo ultimo romanzo “L’amore addosso” (Sperling & Kupfer) in compagnia di Raffaella Ranise, scrittrice, con l’accompagnamento musicale di Mauro Vero, musicista e letture di Iole Dibernardo.

Attesissimo, dopo il successo dell’anno passato, è il trekking letterario al chiaro di luna, che si svolgerà domenica 9 luglio con Alessandro Barbaglia, libraio e autore del romanzo finalista al Premio Bancarella “La locanda dell’ultima solitudine” (Mondadori). Sarà una passeggiata suggestiva tra natura e lettura, alla scoperta del cosiddetto Anello di Cipressa, con l’accompagnamento della guida naturalistica certificata Barbara Campanini. Mercoledì 12 luglio arriveranno a San Lorenzo al Mare Cesare Bocci e Daniela Spada con “Pesce d’aprile. Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti” (Sperling & Kupfer). Con l’attore, noto al grande pubblico per il ruolo di Mimì Augello nella fiction “Il commissario Montalbano”, e la compagna dialogherà Laura Amoretti, Consigliera Regionale e Provinciale di Parità. La serata sarà arricchita dall’accompagnamento musicale di Mauro Vero e dalle letture degli attori del Teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare. La musica ritorna mercoledì 19 luglio con Paola Cereda e il suo “Confessioni audaci di un ballerino di liscio” (Baldini & Castoldi).

La presentazione sarà curata dal Gruppo di lettura “Frammenti”, creatosi nel corso dell’ultimo anno intorno alla Libreria Mondadori di Imperia, e vedrà un intervento musicale in tema con il romanzo a cura di Gianni Martini, nonché letture degli attori del Teatro dell’Albero. Mercoledì 26 luglio sarà invece Paola Calvetti a presentare il suo ultimo romanzo “Gli innocenti” (Mondadori), dialogando con l’autrice Raffaella Ranise e con la libraia Nadia Schiavini. L’incontro sarà impreziosito da un intervento musicale a cura degli studenti della Scuola di Musica Panta Musica e dalle letture degli attori del Teatro dell’Albero. Agosto si aprirà in compagnia di Giada Sundas che, dopo lo straordinario successo ottenuto in rete, mercoledì 2 sarà a San Lorenzo per presentare il suo “Le mamme ribelli non hanno paura” (Garzanti) in compagnia di Alessandra Chiappori, giornalista, con un intervento musicale di Mauro Vero e letture degli attori del Teatro dell’Albero.

Appuntamento mercoledì 9 agosto con l’ironia irresistibile della ghostwriter protagonista del nuovo romanzo di Alice Basso, “Non ditelo allo scrittore” (Garzanti). A chiacchierare con l’autrice sarà Alessandra Chiappori, le letture saranno a cura degli attori del Teatro dell’Albero. Tempo di romanzo giallo mercoledì 16 agosto, insieme a Cristina Rava, scrittrice originaria di Albenga che presenterà “L’ultima sonata. Un’indagine di Ardelia Spinola” (Garzanti) insieme alle libraie Nadia Schiavini e Antonella Menzio, con letture di Iole Dibernardo. Mercoledì 23 agosto si viaggia con il romanzo di Claudio Pelizzeni “L’orizzonte ogni giorno più in là” (Amazon), storia di un giro del mondo in mille giorni senza mai prendere un aereo. A dialogare con l’autore sarà Simona Della Croce, giornalista, con letture dal testo degli attori del Teatro dell’Albero Spazio infine alla storia mercoledì 30 agosto con Daniele La Corte, che presenterà “Il coraggio di Cion. La vera storia del partigiano Silvio Bonfante” (Fusta). In caso di maltempo, gli incontri si svolgeranno presso il Teatro dell’Albero, nella sala-teatro Samuel Beckett di San Lorenzo al Mare.

Si ringraziano: Il Veliero di Isa e Paolo, U Nustromu di San Lorenzo al Mare, che offriranno la cena agli scrittori, il Mobilificio Denegri per l’allestimento del salotto letterario, l’Hotel Riviera dei Fiori, la scuola di Musica Pantarei e gli sponsor Il Veliero, U Nustromu, Bar La Playa, edicola al mare di Stefania Cantino, Vivaio la Rivierasca, Estetica Silvia Red, Il giardino di Magdala, Cave Littardi, Banca Desio, Agenzia Immobiliare San Lorenzo al Mare, Frantoio Ulivi di Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.