Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saldi estivi 2017, la caccia all’affare in Riviera scatta il primo luglio

Un vademecum della guardia di finanza per affrontare senza sorprese il periodo di shopping

Imperia. L’estate non è ancora entrata nel vivo ma già si pensa ai saldi estivi che in Liguria inizieranno il primo luglio per concludersi poi il 15 agosto.

A Imperia come a Diano Marina, a Sanremo come a Bordighera e Ventimiglia i negozianti auspicano in affari positivi in un periodo segnato ancora dalla crisi.
La guardia di finanza ha messo a punto un vademecum per affrontare al meglio i saldi. “La legge prevede che i saldi non riguardino tutti i prodotti, ma solo quelli di carattere stagionale e quelli suscettibili di notevole deprezzamento se venduti durante una certa stagione o entro un breve periodo di tempo, in quanto fortemente legati alla moda”, spiegano le fiamme gialle, ricordando che “il venditore è tenuto ad applicare lo sconto dichiarato; se alla cassa viene praticato un prezzo o uno sconto diverso da quello indicato, sarà bene comunicarlo al negoziante e non esitare, in caso di difficoltà, a contattare l’ufficio di Polizia Annonaria del Comune”.

“Inoltre – viene spiegato dalle fiamme gialle – il negoziante è obbligato a sostituire l’articolo difettoso anche se dichiara che i capi in vendita durante i saldi non si possono cambiare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.