Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato 24 giugno torna il trofeo ‘Giorgio I di Seborga’. Fischio d’inizio a Vallebona alle ore 19

Più informazioni su

Edizione 2017 ormai prossima per il Trofeo ‘Giorgio I’, l’evento calcistico organizzato da quattro stagioni da parte della Federazione Calcistica di Seborga in memoria dell’indimenticato Principe Giorgio Carbone mancato nel 2009. Il torneo triangolare vedrà quest’anno in campo le stesse partecipanti della scorsa edizione ossia Nazionale di Seborga, Nazionale ‘Tera Brigasca – Labaj – Riviera dei Fiori’ e Toringhese, squadra proveniente dalla provincia di Lucca e fresca vincitrice del Campionato di calcio a 5 del Principato svoltosi ad aprile proprio nella bellissima città toscana.
La competizione avverrà quest’anno presso il Centro Sportivo ‘Fabio Taggiasco’ di Vallebona ed è prevista per sabato 24 giugno alle ore 19. Tre partite di calcio a 5, ognuna della durata di 40 minuti con eventuali rigori, che decreteranno il vincitore del trofeo da due anni nelle mani della nazionale della Riviera dei Fiori dopo il primo successo targato Sealand quando nel 2014 il premio fu assegnato tramite una partita di calcio a 11.
L’evento sarà preceduto dalla visita ufficiale di Seborga da parte della Toringhese che nel primo pomeriggio raggiungerà il ritiro presso l’Hotel Firenze di Ospedaletti per poi essere subito dopo accolta e guidata per le vie del Principato prima del trasferimento serale al campo di Vallebona. Come sempre curiosa sarà poi la partita inaugurale fra la nazionale seborghina e quella della Tera Brigasca – Riviera dei Fiori, ormai definibile un derby ‘classico del Ponente’, che oltre a mettere di fronte due nazionali super gemellate e con diversi dirigenti in ‘comproprietà’, sarà a tutti gli effetti una gara fra due federazioni riconosciute ed affiliate all’organizzazione internazionale ‘N.F.-Board’ che si occupa proprio di dare risalto e promozione a diverse aree del mondo tramite il calcio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.