Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rivoluzione alla Banca Carige: Gabriele Delmonte direttore pro tempore

Una prossima riunione del Cda è prevista per il prossimo 21 giugno

Liguria. Un direttore pro tempore per Banca Carige. E’ Gabriele Delmonte che sostituisce Guido Bastianini al quale nei giorni scorsi erano state revocate le deleghe di amministratore delegato e di direttore generale. Resta ancora nel Cda della banca, ma è stato avviato l’iter di risoluzione del rapporto di lavoro.

Le due deleghe di Arturo Betunio, Cfo e general counsel, anche lui sfiduciato, sono passate pro tempore a Gianluca Caniato e a Edoardo Vinelli, due dirigenti interni.

Una prossima riunione del Cda di Banca Carige è prevista per il prossimo 21 giugno per deliberare la risposta alla lettera della Bce che chiede di presentare entro il 23 giugno un piano definitivo sull’aumento di capitale, che secondo indiscrezioni potrebbe variare da 450 fino a 800 milioni, sulla cessione dei crediti deteriorati per circa 2,4 miliardi e sulla governance. Oggi se ne è parlato «in modo approfondito» spiega una fonte: sono ancora in corso verifiche e non sono state al momento prese decisioni definitive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.