Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riccardo Mager Campione d’Italia 2017, Davide Bignami bronzo

Più informazioni su

Sanremo. Il sanremese Riccardo Mager si é laureato Campione d’Italia di Canottaggio nella specialità dell’otto pesi leggeri nel corso dei Campionati Italiani Assoluti svoltisi all’Idroscalo di Milano la scorsa domenica.

Cresciuto sportivamente presso la Canottieri Sanremo, allenato da Livio Rubino inseme al suo compagno di barca dell’epoca Nicolò Corsa, Riccardo si é presentato ai Campionati con i colori del Rowing Club Genovese, società con cui il club matuziano ha avviato una collaborazione per poter consentire al giovane di proseguire la sua attività sportiva a livello nazionale anche dopo la fine del liceo e l’allontanamento da sanremo per gli studi universitari.
Il giovane Mager, figlio del noto avvocato, é cugino di secondo grado del tennista Gianluca Mager, di recente protagonista agli Internazionali di tennis a Roma e punta di diamante di una famiglia di “sportivi” che vede anche il fratello Alberto ed entrambi i genitori appassionati di canottaggio e nelle loro categorie anche ottimi agonisti.
Riccardo coniuga con successo l’attività sportiva di vertice (azzurro alle Olimpiadi giovanili, 3° ai Mondiali juniores in otto, Campione d’Italia Junior in due senza) con una brillante carriera universitaria che lo vede in pari con gli esami della Facoltà di Medicina.
Regata al cardiopalma per i liguri, secondi ai 1000 mt con 56 centesimi di secondo di svantaggio rispetto all’Esperia di Torino ma trionfatori all’arrivo per 26 centesimi di secondo con l’ottimo riscontro cronometrico di 5’57″57 al fotofinish sui piemontesi, terzo posto per il pluricampione di specialità Cus Pavia.
Da segnalare anche la Medaglia di Bronzo di un altro sanremese, Davide Bignami, conquistata nell’otto pesi pesanti con i colori della Telimar Palermo, terza alle spalle di Fiamme Gialle e Gavirate in 6’09″53.
Il Presidente della Canottieri Sanremo Sergio Tommasini ed il Consigliere del Canottaggio Renato Alberti sono particolarmente lieti dei successi di un ragazzo brillante come Riccardo che con il suo comportamento agonistico e di vita éun esempio per i molti giovani che svolgono attività sportiva presso la Canottieri Sanremo.
La speranza del vertice bianco-azzurro è quella di poter rimettere assieme su una barca matuziana i tanti Campioni, ancora variamente in attività, che negli ultimi anni hanno spiccato il volo dal pontile di Porto Vecchio: Gaia Garello, Giuseppe Alberti, Marco De Carli, Davide Bignami, Alberto e Riccardo Mager, Nicolò Corsa, Davide Bignami (ai Campionati di Milano quarto in otto senior con la Telimar di Palermo), Giovanni Bestagno, Matteo Villa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.