Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pista ciclabile a Diano: chiesto ufficialmente il referendum

L’istanza è stata sottoscritta da: Simone Borgarello, Marco Ghirelli, Michele Calcagno, Angelo Basso

Diano Marina. I quattro consiglieri comunali della minoranza dianese, che rappresentano un terzo dei consiglieri eletti e tutti i partiti di opposizione nel Consiglio di Diano Marina, hanno chiesto ufficialmente al sindaco di indire un referendum popolare affinché sia tutta la popolazione ad esprimere il proprio parere su dove dovrà essere realizzata la pista ciclabile.
Senza entrare nel merito delle due opzioni (vecchia sede ferroviaria oppure via Aurelia), i consiglieri di minoranza “ritengono che una decisione che determinerà il futuro economico e viabile del nostro Comune non possa che passare attraverso un Referendum popolare affinché una scelta così importante sia fatta da tutta la popolazione residente e non da una Giunta pro tempore”.
Copia della richiesta è stata anche inviata, per conoscenza, al Prefetto di Imperia. La minoranza dianese fa esplicito riferimento all’articolo 34 dello Statuto comunale che prevede che il referendum possa essere promosso da un terzo dei membri del consiglio.
L’istanza è stata sottoscritta da: Simone Borgarello, Marco Ghirelli, Michele Calcagno, Angelo Basso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.