Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pigna, incontro su accoglienza migranti: si valutano gli immobili da destinare agli stranieri

Un massimo di sei stranieri: questo il numero di migranti di cui potrebbe farsi carico il comune della val Nervia

Più informazioni su

Pigna. Un incontro pubblico, nel piccolo comune della val Nervia, per parlare dei migranti e della loro accoglienza. Per gli stranieri, che dovrebbero arrivare in un numero massimo di 6, potrebbero essere disponibili i locali che ora ospitano la protezione civile. Ma non è da scartare nemmeno l’ipotesi di immobili privati, anche se al momento la proposta dell’imprenditore Pier Giorgio Parodi di mettere a disposizione alcuni stabili di sua proprietà vede il Comune contrario. Il motivo? Il costruttore sarebbe ancora debitore verso l’erario per quanto concerne gli oneri di urbanizzazione da elargire a seguito della costruzione del complesso le “Terme di Pigna”.

Per quanto riguarda il numero di stranieri da ospitare, l’amministrazione comunale “condivide la scelta di partecipare all’accoglienza, solo se a Pigna arriveranno sei persone e non di più”. A Pigna, dove il numero di residenti supera di poco il centinaio, la quota di stranieri di migranti di cui il Comune dovrà farsi carico supera facilmente quella imposta dallo Stato.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.