Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pigna, ancora disperso l’escursionista piemontese: una notte di ricerche per Socalp e vigili del fuoco

l 50enne ha con sé un cellulare che, però, da ieri sera, risulta spento.

Pigna. Sono proseguite tutta la notte le ricerche di D.G., escursionista piemontese di circa 50 anni che ieri mattina era partito da Colle Melosa per raggiungere Gouta, dove però non è mai arrivato.
L’uomo era stato avvistato l’ultima volta a Gola di Gouta intorno alle 11,00 del mattino. Da quel momento di lui si è persa ogni traccia.
A cercarlo, da ieri sera, sono gli uomini del soccorso alpino e i vigili del fuoco, presenti con una unità cinofila.

Il 50enne ha con sé un cellulare che, però, da ieri sera, risulta spento. I vigili del fuoco stanno cercando di rintracciarlo utilizzando il gps per localizzare la sua posizione.

Ieri, nell’alta val Nervia, ha piovuto molto e questo potrebbe aver convinto l’escursionista a tornare indietro o a cercare un rifugio di fortuna. Altra ipotesi è che l’uomo sia rimasto ferito e ora non riesca a comunicare con i soccorritori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.