Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Notte Bianca” di Imperia in forse per il piano di sicurezza? foto

La sicurezza per eventi di una certa portata è diventato l'argomento più delicato per le amministrazioni comunali dopo i tragici fatti in piazza San Carlo a Torino

Imperia. Stringono i tempi per la prossima “Notte Bianca” di Imperia. L’undicesima edizione in programma il 19 agosto è un evento molto atteso a Imperia e non solo “I soldi per l’organizzazione dell’evento – sottolinea Riccardo Caratto, presidente del Civ di Porto Maurizio – ci sono se ovviamente garantiti anche dal Comune, ma sul piano della sicurezza, ovviamente se ci chiedono uno sforzo economico in più questo – aggiunge Caratto – non lo possiamo garantire”. Un dato è certo le telefonate tra organizzatori, commercianti e uffici comunali, nelle ultime ore, sono sempre più numerose. Si cerca di salvare l’evento e al tempo stesso di garantire l’ordine e la sicurezza dei partecipanti.

La sicurezza per eventi di una certa portata è diventato l’argomento più delicato per le amministrazioni comunali dopo i tragici fatti in piazza San Carlo a Torino per la finale della Champions League. “Capiamo che ci sono delle direttive da seguire e dobbiamo rispettarle. Speriamo che con l’aiuto di tutti e con il buonsenso la Notte Bianca di Imperia possa essere salvata”, aggiunge Caratto.  E domani una riunione con i sindaci della provincia, il prefetto Silvana Tizzano e i rappresentanti di categoria è in programma proprio in prefettura.

Da ricordare tra l’altro che si sono aggiunti altri nuovi soci nella zona della Foce e quindi la festa non interesserebbe solamente la rinnovata via Cascione, ma anche la zona a mare di Porto Maurizio. Un evento che richiede, certamente, un piano di sicurezza adeguato rispettoso delle indicazioni che arrivano dal Viminale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.