Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Moda e spettacolo per uno scopo benefico: la festa della Croce Azzurra di Vallecrosia e del Templari di Dolceacqua foto

Il connubio tra Croce Azzurra e Templari di Dolceacqua proseguirà anche in futuro con diverse iniziative già messe in cantiere

Rocchetta Nervina. Si è svolta nei giorni scorsi al Lago Bin di Rocchetta Nervina la festa della Croce Azzurra di Vallecrosia e dei Cavalieri Cristiani di Dolceacqua organizzando in collaborazione con “Regia” boutique di Ventimiglia “Pidue” di Vallecrosia e “Golden point” di Ventimiglia e Bordighera, una sfilata di moda. Le modelle sono state pettinate da “Anna” parrucchiera di Ventimiglia e dalla sua equipe composta da Marzia e Denis.

Lo scopo della serata è stato la raccolta di fondi per l’acquisto di materiale elettromedicale da utilizzare sulle ambulanze della Croce Azzurra e alla serata è seguita una cena conviviale alla quale hanno partecipato 170 persone e una lotteria benefica. All’evento oltre a numerose personalità politiche e locali c’erano il direttore della Croce Azzurra Matteo Amato e il gran priore dell’ordine templare Ivano Anfosso.

Il connubio tra Croce Azzurra e Templari di Dolceacqua proseguirà anche in futuro con diverse iniziative già messe in cantiere.

Ecco i nomi delle modelle che hanno sfilato alla serata benefica: Vanessa La penna 21 anni di Ventimiglia, Ilaria Salerno 21 anni di Taggia, Valeria Marino 19 anni di Ventimiglia, Giorgia Lamanna 19 anni di Perinaldo, Greta Moriano 19 anni di Bordighera, Amelia Genovese 34 anni di Vallecrosia, Alessia Menchini 18 anni di Bordighera, Vanessa Vasino 17 anni di Ventimiglia, Chiara Alcamo 24 anni di Vallecrosia, Elisabetta Farina 22 anni di Vallecrosia e Vanessa Ursino 17 anni di Ventimiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.