Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Istituto Littardi di Imperia in scena con lo spattacolo “Vita”

Uno spettacolo per dire no alla violenza sui minori

Imperia. L’Istituto Littardi di Imperia propone lo spettacolo teatrale di fine anno intitolato “VITA“, che si terrà il 7 giugno alle ore 21.00 presso l’auditorium della “Camera di Commercio”. Lo spettacolo, che quest’anno vedrà la partecipazione anche del coro della scuola, ha la regia l’attore e cantante Eugenio Ripepi. La commedia è ironica e coinvolgerà gli spettatori per due ore tra esilaranti risate. Gli studenti hanno ancora una volta dimostrato con serietà e professionalità il loro ruolo di attori non professionisti, si sono calati nella parte, e dopo un lungo anno di prove sono riusciti a portare a casa una commedia esilarante e ricca di colpi di scena. L’Istituto Comprensivo Littardi che quest’anno ha già partecipato a numerose manifestazioni di solidarietà, come il calendario per le zone colpite dall’alluvione del comune di Rezzo, ha deciso di proseguire in questa direzione e il ricavato della vendita dei biglietti dello spettacolo teatrale sarà devoluto all’onlus “Colori di Laura”http://www.icoloridilaura.com che si propone di fornire cure odontoiatriche di base e specialistiche ai tanti bambini del Madagascar.

Ancora una volta l’Istituto Littardi di Imperia cercherà di insegnare ai propri studenti l’importanza del lavorare in gruppo e di essere uniti attraverso uno spettacolo teatrale, ma soprattutto cercherà di far capire ai propri studenti l’importanza della solidarietà verso bambini meno fortunati di loro. Anche per questo lo spettacolo Vita avrà una dedica molto speciale, rivolta ai tanti, troppi, bambini vittime di violenze di ogni genere, per dire no alla violenza sui più piccoli.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.