Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Ciclistica Bordighera vince il Meeting Nazionale a Porto Sant’Elpidio

Più informazioni su

La Ciclistica Bordighera vince con due assolute protagoniste Irma Siri  e Lucia Brillante Romeo: queste due atlete si sono aggiudicate al Meeting Nazionale a Porto Sant’Elpidio nelle Marche (dal 16 al 18 Giugno) il Campionato Italiano per le categorie Giovanissimi. Nel meeting nazionale si formano batterie di 50 corridori e loro pur essendo della stessa categoria G5 Femminile nel sorteggio nel formarle per le specialità MTB e STRADA sono state estratte in due diverse batterie sia per mtb che strada e allora nella prima gara del venerdì la prima a prendere il via è Lucia con una gara sempre nelle prime posizioni giro dopo giro sino all’ultimo giro dove prende un bel vantaggio dal resto del gruppo e poter alzare le braccia al cielo. Nel frattempo Irma si prepara per la sua prova contenta della prestazione della sua compagna ma anche concentrata per confermare che anche lei e pronta a far una buona gara lo si vede a vista d’occhio il suo Direttore Sportivo Guerino Lanzo felice per come e’ iniziato questo meeting con Lucia a poco tempo per esultare per la vittoria che corre da Irma per dare le ultime strategie di gara. Al via della prova Irma prende in mano la gara sempre in testa e pian piano metro dopo metro guadagna su tutte sino ad arrivare in solitaria al traguardo. Due su due non poteva iniziare meglio per la Ciclistica Bordighera. Ma giornata e si e’arricchita di ottimi risultati degli atri compagni di squadra come Cristian Maccario il più piccolo della squadra si piazza ai piedi del podio un 4° posto nella categoria G2nel mentre in un altro campo di gara c’era Tanya Donati la più grande che si aggiudica la 5° posizione per le G6 per la stessa categoria ma quella maschile Privitera Samuele dopo una gara sempre nelle primissime posizioni per pochi centimetri viene beffato ma pur sempre un lusinghiero risultato, purtroppo per Andrea Negrini, Valentino Lamura G5 e Alice Condello G3 e stata una prova all’insegna di cadute ma si sono rialzati stretto i denti e terminato la loro prova importantissimo per la classifica generale per società. E arriviamo al 17 Giugno per la prova su strada i nastri di partenza con Tanya che replica il risultato del giorno prima con un 5° posto che gli va un po’ stretto stesso piazzamento per Samuele conferma di essere sempre li a contendersi la vittoria, nel concludere la giornata c’è Alice e Cristian sono arrivati in volata con il gruppo compatto. E arriviamo all’ultimo giorno dove sia Lucia che Irma vogliono essere tra quelle poche atlete che sono riuscite nella doppietta la prima a prendere il via e’ Lucia che come un atleta già affermata sa di essere la favorita e tutte sono a controllare e suoi movimenti e allora per svariati giri fa in modo che le avversarie si sfogano per poi sferrare l’attacco decisivo e si lancia in una doppietta storica vincitrice della prova di mtb e strada e allora non c’è il tempo per festeggiare Lucia come merita poiché e già pronta al via Irma colei che può fare la storia  di questa gloriosa società capitanata da un super Guerino Lanzo e via partite sono bastati solo due giri che Irma lascia la compagnia e si invola trionfalmente a scrivere un nuovo record mai una società con due atlete della stessa categoria facevano due doppiette. Ma la giornata non finisce li, c’è Andrea e Valentino  che vogliono chiudere una giornata che con i loro piazzamenti la Ciclistica Bordighera si classifica al 24° posto e si arricchisce di un altro record poiché il vecchio miglior piazzamento era stato il 38° posto. Il Direttore Sportivo Guerino Lanzo può festeggiare con i suoi ragazzi e non sono mancate alcune sue parole dove vuole ringraziare tutti i ragazzi con i loro risultati e i genitori con il loro aiuto durante gli allenamenti in settimana un gruppo unito si possono ottenere uno storico 24° posto su ben 187 società presenti, ma in questa speciale giornata si conclude con alcune parole da parte della moglie Sara inseparabile da suo marito e sempre in prima fila,  ogni momento da un importante supporto a tutti e ha voluto esprimere testuali parole: un grazie a tutti i ragazzi e genitori per le grandi emozioni che ci avete dato in questi giorni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.