Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontri, dibattiti e cultura, si è alzato il sipario sulla Fiera del Libro di Imperia foto

Tanti appuntamenti con scrittori e personaggi per i tre giorni nel cuore di Porto Maurizio

Imperia. Tre giorni di presentazioni, incontri e tanta cultura, soprattutto mediterranea. A Porto Maurizio di Imperia si è alzato il sipario sulla sedicesima edizione della Fiera del libro, un evento organizzato dal Comitato San Maurizio con Espansione Eventi, e il patrocinio di Presidenza del Consiglio dei ministri, Ministero per le Attività Culturali, Regione, Provincia, Comune, Camera di commercio.

Una rassegna che proseguirà fino a domenica, dalle 9 alle 20 in via XX Settembre e via Cascione, ora trasformata in isola pedonale, a Porto Maurizio. Il taglio del nastro sarà alle 16 in via Cascione, davanti all’ex Banca d’Italia.

Tra gli appuntamenti da non perdere alle 11 nello “Space Junior” davanti all’ex Banca d’Italia si esibisce il Coro Voci bianche dell’Istituto Sauro, alle 11,15 nell’Isola Mediterranea di piazza Serra il centro Bhaktivedanta con «Superare i conflitti parlando con il cuore», alle 11,30 nello Space Junior Cristina Liotta, sedicenne che ha ricevuto un riconoscimento da Papa Francesco, presenta «Vi parliamo di noi», sul mondo degli adolescenti.

Alle 11,45 nell’Oasi del Gusto di via Xx Settembre «Per le strade di Imperia» di Dominici e Gandolfo. Alle 12 in piazza Serra Gabriella Stabile Re e Maria Teresa Verda Scajola presentano le novità editoriali dell’Istituto di studi liguri, alle 15,30 Isola Mediterranea Daniele La Corte con «Il coraggio di Cion. La vera storia del partigiano Silvio Bonfante» e all’Alexander Caffè di via XX Settembre «Tra mare e cielo» del fotografo imperiese Marco Donatiello, sulle Clarisse al Parasio. Alle 15,45 nell’Oasi del Gusto Alberto Pezzini con «Viaggio nel ponente ligure: il confine sconosciuto», alle 16,30 in piazza Serra Gero Caldarelli, la persona che anima il Gabibbo, con «Belandi, che storie!», alle 16,15 nell’Alexander Caffè il reporter Roberto Radimir e «Il naso della sfinge», alle 16,30 in piazza Serra l’opinionista Giampiero Mughini e «La stanza dei libri», alle 17 nell’Alexander Caffè Marco Terrone «Cattive radici», alle 17,15 nell’Oasi del Gusto Stefano Bicocchi in arte Vito «Vito con i suoi». Alle 17,30 in piazzetta Serra Paolo De Luca «La battaglia di Bruxelles 2011», alle 17,45 nell’Alexander Caffè Bruno Rombi («Tsunami»), alle 18 nello Space Junior Gianni Rossi presenta il libro «Da grande non voglio fare la principessa», alle 18,15 in piazza Serra il noto volto Rai Antonio Caprarica, inviato di guerra e corrispondente all’estero («Londra infinita»), alle 18,30 all’Alexander Caffè Rosa Elisa Giangoia («Margheritae animae ascensio»).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.