Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, yacht sversa gasolio nel porto: presentata l’istanza di dissequestro foto

I militari della Guardia Costiera avevano anche deferito all’Autorità Giudiziaria il comandante P.S.J., australiano di 45 anni, ed il motorista,S.C.A. neozelandese di 29 anni

Più informazioni su

Imperia. Evoluzioni in vista per la vicenda Yacht che, il 10 maggio scorso, aveva sversato del gasolio porto. L’imbarcazione, battente bandiera dell’Isola di Man, era stata sequestrata e oggi, l’avvocato della società armatrice VHL, Andrea Artioli, ha chiesto il dissequestro anche per consentire lavori di manutenzione in porto a Loano. Il collegio del tribunale, presieduto dal giudice, Anna Bonsignorio, si è riservato sull’istanza e una decisione è attesa nei prossimi giorni.

Al tempo dei fatti, i militari della Guardia Costiera avevano deferito all’Autorità Giudiziaria il comandante P.S.J., australiano di 45 anni, ed il motorista,S.C.A. neozelandese di 29 anni: per entrambi l’accusa è di inquinamento del mare, un reato punito, nei casi più gravi,con l’arresto da 6 mesi a 3 anni e con la sanzione pecuniaria da 10.000 a 80.000 euro. I due dovranno ora giustificare il loro comportamento e chiarire le cause dell’incidente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.