Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, premiati alunni meritevoli al Consiglio Generale dell’Unione Sindacale Territoriale CISL Imperia Savona

L’importo della borsa di studio vuol essere un contributo economico utile ad attenuare i costi sostenuti dalle famiglie

Imperia. Questo pomeriggio, presso la Camera di Commercio di Imperia, si è riunito il Consiglio Generale dell’Unione Sindacale Territoriale CISL Imperia Savona per affrontare i temi politico-sindacali di maggiore attualità e rilevanza.

Nel corso dei lavori introdotti dalla relazione del Segretario Generale della CISL Imperia Savona Claudio Bosio, si sono affrontati temi relativi al mercato del lavoro, con una riflessione particolare sulla crescente automazione nelle aziende che implicherà a breve e medio termine una diversa organizzazione del lavoro, al sistema previdenziale con le novità introdotte dall’Ape Social, Volontaria e Aziendale, alla Sanità e al Sistema socio-sanitario e si sono evidenziate le prospettive e le responsabilità che impegnano e dovranno impegneranno tutte le forze sociali/politiche/imprenditoriali dopo il riconoscimento di “Area di crisi complessa” per la provincia di Savona e “Area di crisi diffusa” per la provincia di Imperia per il rilancio economico/turistico/culturale dei due territori.

Il dibattito ha offerto spunti interessanti per la discussione e l’approfondimento delle delicate tematiche affrontate in previsione dei prossimi appuntamenti di confronto e trattativa a tutti i livelli. In apertura della riunione del Consiglio, in un’atmosfera di festa, la CISL Imperia Savona ha proceduto all’assegnazione di 12 Borse di Studio ad altrettanti studenti che si sono contraddistinti negli studi.

Nello specifico sono stati premiati 4 alunni delle scuole secondarie di 1° grado, 4 studenti delle scuole medie di 2° grado e 4 universitari, figli di iscritti alla CISL, che hanno conseguito ottime votazioni durante l’anno scolastico/accademico 2015/2016.

L’iniziativa fortemente voluta dal gruppo dirigente della CISL Imperia Savona intende sostenere i migliori talenti nello studio, premiandone l’impegno quotidiano e la voglia di costruire con solide basi il proprio futuro. L’importo della borsa di studio vuol essere un contributo economico utile ad attenuare i costi sostenuti dalle famiglie.

L’interesse dell’organizzazione sindacale è anche quella di coinvolgere i giovani accompagnandoli durante il percorso di inserimento nel mondo del lavoro. La Segreteria dell’UST CISL Imperia Savona, nelle persone di Claudio Bosio, Antonietta Pistocco e Simone Pesce, esprime la propria soddisfazione per il buon esito dell’iniziativa alla quale hanno partecipato decine di studenti/studentesse, figli/e di altrettanti iscritti/e di diverse categorie lavorative, auspicando un’ adesione ancora maggiore al bando del 2018.

Sono stati premiati: per la Scuola Secondaria di 1° grado: Novara Davide, Petrolillo Gaia,
Caviglia Camilla, Mafera Stefano; per la Scuola Secondaria di 2° grado: Cotta Valerio,
Latella Matteo, Schezzi Maira, Bernachia Arianna; per gli Studi Universitari: Raiteri Samuele, Giuliano Francesca, Laura Simona, Donsanto Mirko.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.