Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, migranti di nuovo in azione ai giardini Toscanini per cancellare le scritte sui muri fotogallery

Sono impegnati dal settore servizi sociali del Comune e coordinati da un tecnico municipale

Imperia. Muniti di pennello e vernice, questa mattina una squadra di migranti impiegata nei servizi sociali è tornata in azione alla “Voliera” per cancellare alcune scritte, opere di “writers”, comparse il 16 giugno scorso.

Da sempre bersaglio dei “bombolettari”, i giardini Toscanini nei pressi dell’ex stazione ferroviaria erano già stati ripuliti il mese scorso dai profughi inseriti nel progetto di “attivazione sociale” per interventi destinati alla collettività. Un’operazione coordinata dalla dirigente Sonia Grassi e voluta dal Comune per favorire i processi di integrazione attraverso lavori socialmente utili.

Oltre alla “Voliera”, gli immigrati, seguiti dal dipendente comunale Daniele Cimino, nei giorni scorsi, sono stati impegnati a Borgo Prino per sistemare la balaustra del lungomare e sulle spiagge per ripulirle dai sacchetti nonché dai rifiuti abbandonati quotidianamente da bagnanti maleducati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.