Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, davanti a Calata Cuneo ha gettato l’ancora il maxiyacht “Symphony“ del magnate della moda Bernard Arnault: è il proprietario di Luis Vuitton foto

E' lungo 101 metri ed ha un valore di 150 milioni di dollari

Imperia. Con le dimensioni di una fregata e il lusso interno di una villa di Beverly Hill è uno dei maxiyacht più prestigiosi del mondo. Stiamo parlando del “Symphony“, il panfilo di proprietà di Bernard Arnault, che oggi ha fatto scalo nel porto di Oneglia ed è ormeggiato di fronte ai portici di Calata Cuneo.

Lo yacht “Symphony” ha una lunghezza di 101 metri e dal valore di 150 milioni di dollari. L’imbarcazione è stata costruita dai cantieri olandesi Feadship in Olanda. Può accogliere fino a 16 ospiti alloggiandoli in otto cabine, suddivise in una suite master, una cabina VIP e 6 cabine doppie. Oltre agli ospiti può trasportare fino a 27 persone dell’equipaggio accolti in 12 cabine.
Attrezzata di tutti i confort e servizi, a bordo infatti troverete ascensore, piscina, cinema, Beach Club, BBQ, Garage Tender, Piattaforma da bagno, Aria Condizionata, Luci subacquee, Bar Esterno, Palestra, Spa, Sauna, passaggio separato per l’equipaggio, cinema all’aperto, sala massaggi, studio proprietario, salone di osservazione, bar all’aperto, salone di bellezza, stanza di vapore, pavimento di ballo, campetto da golf, aria condizionata, connessione WiFi a bordo, palestra, biblioteca, sala di bellezza, pianoforte e come se non bastasse sul ponte principale si trova un’enorme piscina da 6 metri con fondo in vetro completa di una propria cascata.

Proprietario del lussuossimo yacht l’ imprenditore francese Bernard Arnault, presidente ed amministratore delegato di LVMH, la più grande società di beni di lusso al mondo, tra i quali la brand di moda “Luis Vuitton”.
Arnault è la persona più ricca in Francia e l’ottavo più ricco del mondo secondo Forbes. Nell’aprile del 2017, il suo patrimonio netto è stimato a 51,7 miliardi di dollari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.