Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, cinque le mozioni che saranno presentate dal consigliere Casano di FdI-AN

Il consigliere ha aggiunto una mozione sulla Caserma Crespi

Imperia. Queste in sintesi le mozioni presentate dal consigliere Alessandro Casano di FdI nel consiglio comunale di oggi 6 giugno.

1) parcheggio interrato area Isnardi (coop) nei pressi del tribunale. Chiuso ormai da tre anni dopo essersi allagato a causa inesistenti lavori di impermeabilizzazione, il parcheggio è l’unica risposta alla carenza di parcheggi lamentata da tutti nella zona del tribunale. “Questa mozione è iscritta alla discussione da oltre due mesi e per motivi vari è stata più volte rimandata. Mi avevano addirittura chiesto di ritirarla dicendo che l’Amministrazione era in procinto di aprire il parcheggio. In realtà non è successo ancora nulla e la mozione è ancora di estrema attualità perché il parcheggio è ancora chiuso. Chiedo un impegno concreto affinché venga riaperto il parcheggio e abbia fine questa situazione inaccettabile. “

2) Varchi ZTL: dal bilancio consuntivo che verrà discusso abbiamo appreso che sono aumentate le sanzioni amministrative per infrazioni del codice della strada. Buona parte di queste sono infrazioni legate al transito attraverso i varchi ZTL. Da molti cittadini mi sono giunte lamentele per la scarsa chiarezza dei messaggi che appaiono sui pannelli luminosi: per segnalare quando i varchi sono transitabili anche dai non autorizzati. La mozione chiede semplicemente di rendere i messaggi facilmente comprensibili a tutti magari affiancando una luce rossa o verde, come in altre città, per evitare a cittadini e turisti inutili sanzioni.

3) Auditorium Museo Navale: la delibera di giunta che istituisce la concessione a pagamento dell’ auditorium del Museo Navale, unico spazio pubblico rimasto aperto in Città, oltre che inopportuna, è palesemente illegittima ai sensi del TUEL e quindi va ritirata come chiedo nella mia mozione. Si tratta di un grave abuso della Giunta nei confronti dei cittadini e degli stessi consiglieri comunali di maggioranza e di minoranza cui compete l’approvazione di tutti i regolamenti che riguardano i criteri e le tariffe per la fruizione di beni e servizi come stabilito dal TUEL.

4) Parcheggio a pagamento in piazza Duomo e via Benza: la mozione chiede il ritiro immediato del provvedimento che prevede l’introduzione della sosta a pagamento in piazza Duomo e via Benza che produrrà solo enormi disagi a residenti e commercianti senza risolvere minimamente il problema della carenza di parcheggi.

5) Caserma Crespi: visto il continuo aumento di migranti in Città e alla luce delle nuove disposizioni del decreto Minniti che prevede la creazione di Centri di Permanenza e Rimpatrio, la mozione chiede un impegno del Sindaco e della Giunta a rappresentare in ogni sede istituzionale la netta contrarietà del Comune di Imperia ad ogni utilizzo della ex caserma per la sistemazione di immigrati.

“Tutti gli argomenti toccati dalle mie mozioni riguardano i cittadini che spero siano numerosi in aula consiliare per far valere i loro diritti” – afferma il ocnsigliere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.