Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Rotary Club si riunisce a Villa Hanbury per un importante convegno sul papilloma virus fotogallery

"Il Ministero della Sanità ha chiesto proprio al Rotary di mettere a punto un progetto di formazione e informazione per contrastare la diffusione dell'hpv"

Ventimiglia. Si sono riuniti, per discutere di come affrontare un importante problema sociale, nella splendida cornice di Villa Hanbury i rotariani del Rotary Club Sanremo Hanbury per una giornata distrettuale che ha visto la presenza della governatrice del distretto 2032 Tiziana Lazzari. 

Rotary Club Sanremo Hanbury

“Siamo qui per parlare di territorio e ambiente e anche di progetti socio sanitari veramente importanti per la collettività tutta”, ha dichiarato la governatrice, “In primis della campagna contro l’hpv. Si tratta di un’emergenza non soltanto per gli aspetti infettivi della malattia ma anche per il crescente aumento delle patologie hpv correlate”.
“Il Ministero della Sanità ha chiesto proprio al Rotary di mettere a punto un progetto di formazione e informazione per contrastare la diffusione dell’hpv”, ha aggiunto la Lazzari, “Un progetto che ad oggi coinvolge tutti e tredici i distretti rotariani”.

L’Hpv (Human Papilloma Virus) è un virus che fa parte del gruppo dei papillomavirus ed è piuttosto diffuso. Si tratta di un’infezione che normalmente non causa alterazioni e che scompare da sola, ma le infezioni da papilloma virus possono causare lesioni alle mucose malattie della pelle. In alcuni casi il virus può provocare delle lesioni a livello del collo dell’utero. Se trascurate, queste infezioni possono progredire verso forme tumorali al collo dell’utero.

Presente al convegno anche il neo presidente del Rotary Club Sanremo Hanbury Paolo Donzella. “Siamo qui anche per rilanciare questa splendida location”, ha dichiarato il presidente, “E farla diventare un punto di incontro internazionale: un incontro tra rotariani e l’ambiente sociale, come è la nostra missione”. Nel corso del pomeriggio di lavoro si è parlato dei futuri progetti del prestigioso club dal punto di vista sociale, culturale e sanitario. Tra le idee anche quella di istituire una scuola di giardinaggio e architettura del paesaggio specializzata per formare i giovani che potranno così trovare lavoro nell’estremo lembo occidentale della Liguria.

Paolo Donzella, presidente Rotary Club Sanremo Hanbury

“In questa occasione”, ha aggiunto Donzella, “Presenteremo anche la creazione di un floricoltore di Sanremo dedicata alla signora Caroline Hanbury, che oggi rappresenta la famiglia inglese che 150 anni fa ha ideato questo splendido parco”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.