Storie di frontiera

Il “passeur solidale” Cédric Herrou colpisce ancora: in marcia verso Nizza con 80 migranti

Oggi, verso le 10, ha cercato di far prendere il treno da Breil per Nizza a 92 profughi, ma la polizia glie lo ha impedito

cedric

Non si ferma l’azione di Cédric Herrou, il “passeur solidale” della val Roja francese. Oggi, verso le 10 – secondo quanto scrive Nice Matin – ha cercato di far prendere il treno da Breil per Nizza a 92 migranti.

Insieme a lui c’erano anche alcuni esponenti dell’associazione solidale Roya Citoyenne e la destinazione era l’ufficio nizzardo per le pratiche di richiesta asilo (Pada) in boulevard Grosso. La polizia ferroviaria però glie lo ha impedito, così il gruppo ha deciso di marciare verso Nizza a piedi, passando per il col de Brouis con tappa a Sospel. Quindici migranti, stremati dalla stanchezza, non partecipano alla marcia.

commenta