Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli anziani dianesi chiedono di riaprire il Centro di via Nizza

In centinaia hanno sottoscritto una lettera-appello alla sensibilità degli amministratori comunali

Diano Marina. Gli anziani che frequentavano il Centro di via Nizza chiuso dal 1° gennaio perché il Comune non ha più elargito il suo annuale contributo hanno scritto al Sindaco per chiedergli che la struttura venga riaperta. Sottoscritta da centinaia di firme, la lettera è un appello alla sensibilità degli amministratori comunali.

Gli anziani ricordano che sono ormai quattro mesi che la struttura non funziona più: “Era un luogo dove gli anziani di Diano Marina e non, si incontravano per passare in compagnia le loro giornate. Ci è stato reso noto che la Casa di Riposo Maria Ardoino Morelli di Popolo, ente proprietario della struttura (donata da Ada Carlotta Garibaldi) sarebbe ben disposta ad accordarsi con il Comune per la concessione dei locali, per cui la decisione dell’apertura dello stesso sembra dipendere esclusivamente dall’Amministrazione comunale attuale. Per la città di Diano Marina avere un centro anziani efficiente, decoroso, bello, ampio, in pieno centro abitato, fa parte di quelle strutture di cui andar fieri, anche perché l’economia della stessa è basata su un turismo in prevalenza della terza età”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.