Quantcast
E' "stallo alla messicana" a Ventimiglia, 400 migranti fermati dai corpi antisommossa nella marcia verso il confine - Riviera24
Notte calda

E’ “stallo alla messicana” a Ventimiglia, 400 migranti fermati dai corpi antisommossa nella marcia verso il confine fotogallery

Con loro ci sarebbero anche degli anarco-insurrezionalisti tedeschi

Ventimiglia. E’ faccia a faccia tra stranieri e forze dell’ordine. Poco dopo la mezzanotte, circa 400 migranti sono partiti da Roverino e hanno iniziato a marciare fino ed oltre il Parco Roya. Con loro ci sarebbero anche degli anarco-insurrezionalisti tedeschi, gli stessi che sembra li avevano incitati a dirigersi verso il confine di Stato. Davanti a loro si parato per un nutrito contingente di carabinieri e poliziotti in tenuta antisommossa, che li ha fatti ritornare sui propri passi.

A tratti, per disperdere quello che a tutti gli effetti era diventato un corteo, le divise hanno anche fatto uso di gas lacrimogeni, ma non ci sono stati scontri o contatti fisici. Il gruppo si è poi diretto verso la statale del Tenda, ad un punto ha deviato sul cammino ed infine si è accampato sul Roya. La situazione è ora bloccata, prendendo i contorni del classico “stallo alla messicana”.

Non è da escludere che i fatti di stanotte siano la diretta conseguenza della pulizia del greto del Roya, voluta con un ordinanza del sindaco Enrico Ioculano e che ha comportato anche un specie di sgombero ai danni degli accampamenti di fortuna che i migranti avevano allestito sulle sponde del fiume nell’abitato di Ventimiglia.

leggi anche
migranti a torri
In marcia
Ventimiglia, circa 200 migranti bloccati nel letto del fiume a Torri, sorvegliati dalla polizia
riviera24 -  Migranti sul Roja
In marcia
Ventimiglia, migranti nel Roja: “Vogliamo andare in Francia, l’Europa deve intervenire o staremo qua fino alla morte”
riviera24 - La marcia dei migranti
In cammino
Ventimiglia, non si arresta la marcia dei migranti: lungo il fiume per raggiungere la Francia
Ventimiglia, pulizia del greto del fiume Roja
All'opera
Ventimiglia, iniziata la pulizia del greto del fiume Roja
Migranti grammondo
Il punto
Ventimiglia, migranti nei boschi del Grammondo in attesa di raggiungere la Francia
migranti fiume roja
La situazione
Ventimiglia, il ritorno dei migranti sulle sponde del torrente Roja
commenta