Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due concorsi di salto a ostacoli al Campo Ippico del Solaro, presenti 19 nazioni

Più informazioni su

Sono due i Concorsi Internazionali** di salto ad ostacoli che il Campo Ippico del Solaro a Sanremo si appresta ad ospitare nei due prossimi week-end, il primo dal 9 all’11 giugno, il secondo dal 16 al 18 dello stesso mese di questo 2017.

conf stampa ippica

Chiuse da tempo le iscrizioni con il numero massimo di cavalli iscritti, 300 (!) per ogni concorso, sono alcune decine le richieste di partecipazione in ‘lista di attesa’ con la speranza di poter gareggiare a causa di defezioni dell’ultima ora.

E’ questo il risultato più gratificante che ottiene la Società Ippica Sanremo guidata dalla presidentessa Maria Grazia Valenzano Menada, grazie al lavoro del suo staff in tanti anni di attività sul campo e grazie alla fitta rete di pubbliche relazioni internazionali nel mondo dell’equitazione.

Sono addirittura diciannove i Paesi rappresentati per questo doppio appuntamento: oltre all’Italia, ci saranno cavalieri ed amazzoni del Brasile, Belgio, Canada, Cipro, Spagna,  Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Liechtenstein, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Svezia, Tunisia, Stati Uniti, Russia e Ucraina.

I concorsi di Sanremo si inseriscono in una serie di eventi equestri di livello assoluto in Costa Azzurra, iniziata con la tappa che si è svolta a St.Tropez e che prosegue con Cannes e Monte-Carlo. Sanremo diventa così un appuntamento fondamentale sia per perfezionare l’affiatamento dei binomi cavaliere-cavallo, sia per raccogliere punti validi in ottica ‘Computer List’ mondiale che vengono assegnati in occasione del Gran Premio, prova più importante della tre giorni al Solaro. Il Gran Premio si svolgerà nel pomeriggio delle domeniche 11 e 18 giugno ed avrà un montepremi di 30mila franchi svizzeri ciascuno, pari a circa 24.600 euro da dividere tra i primi classificati.

In totale nei due concorsi il montepremi complessivo supererà i 100mila euro.

Ogni giorno di gara prevede 9 prove, cioè 54 nell’insieme dei due fine settimana.

Tra gli iscritti anche una nutrita rappresentanza della SIS (Società Ippica Sanremo) in particolare con la sua giovane squadra agonistica reduce da ottimi risultati nei recenti Campionati Regionali Liguri che si sono svolti a Follo (SP) sotto la guida dei due istruttori Marco Niccolai e Felipe Nagata.

La splendida struttura del Campo Ippico del Solaro si presenta al meglio per questi due prestigiosi appuntamenti, invasa di fiori e colori e con un bellissimo campo gara in erba, uno dei pochi rimasti in tutta Italia, pronta ad accogliere con la sua proverbiale ospitalità amazzoni e cavalieri di tutto il mondo.

Tutto ciò si  rende possibile grazie alla piena collaborazione di tutti  i soci della SIS e grazie al supporto dell’amministrazione comunale che da tanti anni offre un contributo all’organizzazione e inserisce con orgoglio l’evento nel suo Calendario delle Manifestazioni.

 

In video, la conferenza stampa di questa mattina con le dichiarazioni della Presidentessa del campo Ippico Solaro Maria Grazia Valenzano Menada.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.