Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dopo la Svezia la Finlandia, Diano Marina vuole conquistare i turisti del Nord Europa foto

Promozione importante per la città degli aranci ora punta a conquistare nuove importanti fette di mercato

Diano Marina. Dopo Stoccolma è in programma anche un viaggio a Helsinki per conquistare non solo i turisti finlandesi, ma anche quelli dell’Europa dell’Est, russi in particolare.

Un primo viaggio del sindaco Giacomo Chiappori con Alberto Rivera, responsabile dell’Ufficio Turismo ha partecipato al workshop “Green & Blue”. Un secondo è in programma a dicembre. “Missioni importanti – le definisce il primo cittadino dianese – Questi meeting promossi dall’Enit consentono di incontrare sia i buyer che gli e operatori turistici. E un risultato lo abbiamo già ottenuto dalla missione di Stoccolma: svedesi, norvegesi e danesi, molto interessati alla Liguria e grazie alla nostra presenza hanno avuto modo di conoscere Diano Marina, sia la parte costiera che l’entroterra (così come richiamava il tema del workshop), il Golfo Dianese e in generale il territorio della Riviera dei Fiori”.

Diano Marina potrebbe essere meta di appassionati bikers ed escursionisti. “E’ una nicchia di mercato decisamente importante – afferma Chiappori – Abbiamo già avuto diversi contratti con gruppi di bikers interessati a visitare la nostra zona già nei prossimi mesi, oltre ad alcuni giornalisti desiderosi di conoscere e promuovere la nostra città: il riscontro è stato dunque molto positivo”.

Dopo l’estate Diano si prepara ad un nuovo viaggio nel Nord Europa per dicembre. “Ci prepareremo al workshop di Helsinki del 12 dicembre, organizzato nuovamente per i mercati scandinavi e dei Paesi Baltici che, statistiche alla mano, sono sempre più interessati alla Liguria”, dice Chiappori. Prima di dicembre vi sono altri appuntamenti non meno importanti come il “Buy Liguria” a Genova del 18 ottobre (che ospiterà una quarantina di buyer provenienti da Usa, Canada, Argentina, Brasile, Cina, Giappone e Russia).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.