Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dal 22 al 24 giugno, al Palafiori arriva la “Fiera Sanremo Casa”

Presso lo stand della Confartigianato al Palafiori, durante i vari incontri, sarà offerto un rinfresco giovedì alle ore 18, venerdì alle 12 e sabato alle 13

Più informazioni su

Sanremo. Tra i progetti che la Confartigianato promuoverà in occasione della “Fiera Sanremo Casa”, in programma dal 22 al 24 giugno al Palafiori di Sanremo, ci sarà quello legato alla riqualificazione dei condomini ed il relativo finanziamento. Venerdì mattina, alle ore 11 presso il Green Village al primo piano del Palafiori, si terrà un incontro specifico per illustrare nel dettaglio l’iniziativa.

In un territorio dove l’edilizia rappresenta uno dei principali settori economici ed occupazionali, assumono grande importanza i progetti di salvaguardia e riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente. Il risanamento edilizio rappresenta, oltre ad un incremento del valore patrimoniale, anche un’opportunità di riqualificazione urbana ed ambientale. Le progettualità però spesso si arenano su difficoltà finanziarie e burocratiche.

Partendo da queste considerazioni la Confartigianato di Imperia ha promosso una nuova iniziativa a sostegno del settore delle costruzioni nell’ambito dell’edilizia privata.

Confartigianato di Imperia si è fatta promotrice di un accordo con “Seven Star srl” e con la Banca di Credito Cooperativo di Caraglio, che ha lo scopo di incentivare il recupero del patrimonio edilizio civile del territorio e creare mercato per le imprese aderenti.

Con questa iniziativa Confartigianato di Imperia propone alle imprese associate uno strumento innovativo e concreto di sviluppo del mercato, di sostegno finanziario di riduzione dei tempi di riscossione dei crediti. Agevolando il flusso di lavori che i finanziamenti ai Condomini possono alimentare a beneficio delle imprese associate.

Le imprese associate inoltre potranno essere finanziate a loro volta e garantite dal Consorzio fidi per le eventuali  esigenze di investimento.

In sintesi si tratta di un progetto attraverso il quale la banca finanzia il Condominio che invita a presentare preventivi per effettuare le opere imprese aderenti a Confartigianato Imperia,  dotate del marchio “artigiano di qualità”. Il condominio avrà così la possibilità di ottenere un finanziamento, anche di tipo dilazionato, superando così possibili difficoltà dei singoli inquilini o proprietari. L’iniziativa si compone infatti dell’accordo con la Bcc di Caraglio

Il risultato, e l’arricchimento ambientale e patrimoniale dell’immobile, sarà poi certificato e garantito attraverso una classificazione a stelle.

La Seven Stars Srl, infatti è la società che  con il Politecnico di Milano ha  messo a punto il primo sistema analitico di valutazione e certificazione della qualità complessiva di un Condominio sulla base di una classificazione a stelle. Le stelle, in pratica, serviranno a premiare i Condomini virtuosi.

Le attività sono volte al miglioramento della qualità della vita condominiale sotto molteplici aspetti, dalla sicurezza all’igiene, dalla cura dell’ambiente al risparmio energetico, dalla salute alla prevenzione degli infortuni, ed in generale a tutti gli aspetti della vita delle singole persone e delle comunità.

La Confartigianato di Imperia riserva l’iniziativa alle imprese associate che aderiscono al marchio ed al disciplinare artigiano di qualità. Il marchio contraddistingue le imprese che si impegnano a rispettare i principi volti a qualificare la loro attività negli aspetti della correttezza professionale (sia nei confronti dei clienti che delle altre imprese del settore), della piena trasparenza e dell’informazione sula  durata e sui costi delle  prestazioni, e le norme e gli adempimenti obbligatori per legge in materia fiscale, della sicurezza sui luoghi di lavoro

Chi aderisce al disciplinare si impegna anche a frequentare corsi di formazione ed aggiornamento tecnico professionale continui.

Confartigianato auspica che l’iniziativa contribuisca ad accrescere la trasparenza del mercato, in linea con le regole della concorrenza corretta e leale, necessarie per un effettivo rilancio dell’economia, ed a migliorare gli ambienti urbani e la qualità della vita delle persone e delle imprese.

Presso lo stand della Confartigianato al Palafiori, durante i vari incontri, sarà offerto un rinfresco giovedì alle ore 18, venerdì alle 12 e sabato alle 13.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.