Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da “Le Palme” di Taggia in visita alla mostra di pittura degli Cesare Garuti

Gli ospiti hanno avuto l'onore di farsi guidare nel tour proprio da uno degli artisti

Santo Stefano. Emozionante gita culturale per gli ospiti della struttura “Le Palme” di Arma di Taggia del gruppo Villa San Fortunato, che nel pomeriggio di ieri sono stati accompagnati in visita alla sala comunale di Santo Stefano al mare dove è stata allestita una mostra di pittura degli Cesare Garuti, Rosanna Balzarini, Massimo Ulivieri , Paolo Iantaffi e Liana Galeotti Mazzolen.

Sorpresa ancor più grande quando gli ospiti hanno avuto l’onore di farsi guidare nel tour proprio da uno degli artisti: Mauro Gavazzi, che ha mostrato, raccontato e spiegato tutte le opere esposte e li ha guidati in un vero e proprio viaggio nell’arte in cui sono state espresse e raccontate storie emozionanti e sono emersi molti ricordi.

“Possiamo tranquillamente dire che uno dei nostri punti di orgoglio è l’apertura e l’integrazione con il territorio, vista la splendida posizione della struttura, tra le spiagge e la pista ciclabile, nel centro di Arma di Taggia. Questo ci permette di realizzare e programmare molte delle nostre attività: passeggiate sul mare, pranzi in giardino, giochi di gruppo all’aperto, mostre, presentazioni di libri, concerti ed altro ancora – dice l’animatrice della struttura “Le Palme” Sara Pozzato – il nostro modo di fare animazione prevede molta integrazione con il territorio con le associazioni e con tutti gli ambienti culturali.
I nostri ospiti sono stati felici di presenziare alla mostra collettiva “Variazioni su Astrattismo e Surrealismo” a Santo Stefano al mare e sono rimasti colpiti dai giochi di colori e dalle splendide opere esposte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.